Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, il Comune aderisce al programma Home Care Premium. Volpe: «Sostegno ai soggetti fragili non autosufficienti»

Le domande dovranno essere presentare all'Inps entro il 30 aprile

Imperia. Il Comune, in qualità di comune capofila del Distretto sociosanitario n. 3 Imperiese, ha aderito al progetto Home Care Premium 2019-2022 dell’INPS, di cui ha in capo la gestione.

Il progetto rientra nell’ambito delle attività di cura e sostegno agli anziani e ai soggetti fragili non autosufficienti e prevede l’attivazione di interventi domiciliari svolti da operatori socio-sanitari ed educatori professionali, servizi professionali resi da psicologi, fisioterapisti e logopedisti, erogazione di contributi per la fornitura di presidi non finanziati da altre leggi nazionali o regionali vigenti, interventi di integrazione scolastica, per la valorizzazione delle diverse abilità e per l’inserimento occupazionale.

I destinatari di tali prestazioni dovranno essere soggetti non autosufficienti, residenti nel territorio del Distretto sociosanitario 3 Imperiese, dipendenti e pensionati pubblici, o loro familiari.

«Si tratta di un progetto finalizzato ad offrire maggiore assistenza a favore dei non autosufficienti – spiega l’assessore ai Servizi Sociali e presidente del Distretto Luca Volpe – La legge prevede per i dipendenti pubblici una trattenuta ulteriore rispetto ai contributi ordinari, che serve a finanziarie politiche sociali a proprio favore o a favore dei propri familiari. Grazie a queste risorse, si riesce a dare un sollievo a tante famiglie ad affrontare situazioni spesso molto gravi. Abbiamo aderito pertanto con la massima convinzione e porteremo avanti il progetto nell’obiettivo di garantire maggiore aiuto e maggiore solidarietà a chi ne ha realmente bisogno».

Le domande dovranno essere presentare all’INPS entro il 30 aprile per poter accedere alla prima graduatoria. Successivamente, in base alle risorse disponibili, si potranno presentare nuove istanze, non prima del 1° luglio 2019.

Per ogni informazione è possibile consultare il sito ww.inps.it oppure rivolgersi allo sportello del DSS 3 Imperiese (tel. 0183/701 364 /701617).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.