Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’opera lirica del taggese Marco Reghezza presentata negli studi dell’emittente spagnola Capital Radio

Ha presentato l'opera lirica “Magallanes. No hay rosa sin espinas” da lui composta insieme a Giovanni Scapecchi

Taggia. Venerdì 29 marzo dagli studi dell’emittente nazionale spagnola Capital Radio di Madrid è stata presentata l’opera lirica “Magallanes. No hay rosa sin espinas” composta dal taggese Marco Reghezza e Giovanni Scapecchi su libretto di José Manuel Nunez De La Fuente, direttore della Fondazione Reale “Atarazanas” di Siviglia e oggi riconosciuto come il maggior esperto dell’epica prima circumnavigazione della Terra ad opera del navigatore portoghese.

Ospiti della trasmissione il noto tenore Israel Lozano (direttore artistico della produzione) e Fucho Pereda (per anni primo violino dell’Orchestra Simon Bolivar ed oggi scenografo e regista, spesso collaboratore di Gustavo Dudamel) che hanno illustrato il progetto musicale riconosciuto di interesse nazionale dal governo portoghese e spagnolo. Alla trasmissione ha partecipato anche De La Fuente in collegamento telefonico dal Canada.

Per ascoltare la trasmissione radiofonica (si parla dell’opera da 02:05:00): https://capitalradio-ondemand.flumotion.com/audio/mp3/low/20190329_MARCAPAGINAS.mp3.

In agosto a Siviglia si apriranno ufficialmente le celebrazioni per il 500esimo dell’impresa di Magellano che tra il 2019 ed il 2022 vedranno una moltitudine di eventi sportivi, turistici, commerciali e culturali di cui l’opera rappresenta uno dei culmini. Hanno aderito alla produzione artisti quali Placido Domingo, Carlos Alvarez (desideroso di vestire i panni dell’esploratore portoghese) ed altri acclamati esponenti del mondo della lirica.

Il prossimo 23 aprile a Siviglia, presso l’Auditorio “Cajasol”, Teatro Chicarreros, Luciano Miotto, baritono argentino, impersonerà per l’occasione Magellano ed eseguirà l’aria “Infeliz de mí” (tratta dal primo atto dell’opera) accompagnato da una sezione della Banda Sinfonica di Siviglia diretta da Francisco Javier Gutierrez.

Reghezza è da quest’anno docente di Teoria, Analisi e Composizione presso il nuovo liceo musicale “G. Bruno” di Albenga nonché titolare della cattedra di musica presso l’Istituto “Cavour” di Ventimiglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.