Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il sanremese Fabrizio D’Alessandro ed il pietrese Sebastiano Gravina si vestono d’azzurro foto

Prosegue per i due atleti la preparazione con la Nazionale in vista degli europei che si svolgeranno a Roma dal 15 al 25 settembre

Sanremo. Inizia oggi a Silvi Marina, in provincia di Pescara, il raduno tecnico della nazionale di calcio a 5 per non vedenti che si concluderà venerdì 19 aprile.

Terminato il campionato Fispic di categoria, nel quale la Liguria Calcio non vedenti, nonostante una travagliatissima stagione calcistica, ha conquistato il quarto posto vincendo nell’ultima partita giocata sabato sul campo dell’AsdRoma 2000 con un netto 3-0 (con doppietta proprio di D’Alessandro e rete di Giacomelli), prosegue per i due atleti liguri Fabrizio D’Alessandro e Sebastiano Gravina la preparazione con la Nazionale in vista degli europei che si svolgeranno a Roma dal 15 al 25 settembre.

In questi 10 giorni di ritiro, oltre le varie sedute di allenamento, gli uomini del commissario tecnico Mastrodomenico disputeranno un torneo con le nazionali della Spagna e della Russia per testare la propria preparazione.

Gravina e D’Alessanddo dichiarano: «Il grande evento di settembre si avvicina rapidamente, quindi dovremo sfruttare ogni occasione per prepararci per farci trovare pronti a questo importantissimo appuntamento che, svolgendosi in casa nostra, alza ulteriormente la responsabilità di disputare un buon torneo difendendo ed onorando al meglio la maglia azzurra».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.