Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Casinò e l’Ariston ospitano la decima edizione di “Sanremo Dance Festival” foto

Il concorso nazionale di danza classica, modern, contemporanea e danza fantasia

Sanremo. È ai nastri di partenza uno degli eventi più significativi a livello nazionale della danza giovanile: il Sanremo Dance Festival 2019, giunto quest’anno alla sua 10° edizione e programmato per il 27 e 28 aprile nella città dei fiori.

Il 27 aprile si aprirà il sipario del teatro dell’Opera del Casino sul primo dei due importanti avvenimenti, denominato “Tutti ballano Sanremo”. È questo un modo originale per coinvolgere i giovani talenti del territorio in una serie di eventi che vedranno esibirsi centinaia di ragazzi nella giornata di sabato, al Casinò e nella prima parte della domenica al teatro Ariston, con la supervisione di una giuria di qualità.

Appuntamento da non perdere sabato alle 18 per l’ormai tradizionale flashmob, quest’anno sulla scalinata del Casinò, ogni anno ballato sulle note della canzone vincitrice del Festival della Canzone. La domenica inizia con le esibizioni al Teatro Ariston dei giovani talenti di “Sanremo Kids” che saranno poi premiate sul palco del medesimo Teatro.

Si entra quindi nel vivo del Sanremo Dance Festival con l’inizio del concorso nazionale di danza classica, modern, contemporanea e danza fantasia. La portata di questo concorso può essere valutata dai numeri reali di tutte le precedenti edizioni che hanno visto la costante presenza di circa 800 ballerini in quasi 200 coreografie, quindi il massimo possibile che possa essere racchiuso in un unico evento. Da ciò si evince quale valore possa avere una simile manifestazione in un particolare segmento turistico – culturale quale volano in grado di muovere un gran numero di persone.

Sono 50 le scuole di danza, provenienti da tutta Italia, che portano quest’anno giovani artisti sul palco più famoso del mondo dello spettacolo per contendersi i vari titoli divisi per categorie e per essere valutati da una giuria composta da star della danza nazionale tra cui Amilcar Gonzales (ballerino professionista della trasmissione Amici), Giacomo Milli, Lorella Doni, Roberta Ferrara, Teresita del Vecchio, Daniele Rommelli
(noto per la partecipazione all’edizione 2018 di Amici), il quale alle ore 18, in occasione di una delle
premiazioni effettuerà una speciale performance.

Questa serie di eventi è un’ulteriore conferma di ciò che il CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale) sta facendo per la promozione della danza nella riviera di ponente, presentando, tra l’altro, ogni anno a febbraio in anteprima nazionale a Danzinfiera di Firenze (top event danza internazionale) il Sanremo Dance Festival nell’intento di contribuire a far sì che Sanremo si caratterizzi anche come punto di riferimento in questo specifico segmento del mondo dello spettacolo.

Tutte le ulteriori notizie su programmi dettagliati, curricula giurati sono disponibili sul sito www.sanremodancefestival.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.