Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I Lions di Ventimiglia nelle scuole dell’infanzia per combattere l’ambliopia foto

La campagna che i Lions stanno portando avanti per combattere l’ambliopia è stata chiamata “Sight for Kids” ed a livello mondiale ha interessato ventiquattro milioni di bambini

Ventimiglia. Centoquaranta bambini visitati, 39 difetti visivi bilaterali e 4 casi di sospetta ambliopia da valutare con ulteriori accertamenti: è questo il risultato dell’attività che i Lions di Ventimiglia hanno svolto nelle scuole dell’infanzia nel corso delle ultime settimane, grazie all’impegno del Lion ed oculista Claudio Allavena e di tanti soci che lo hanno assistito nelle visite.

Ed è proprio il dottor Allavena a spiegare qual è l’importanza di questo screening: “L’ambliopia consiste in una marcata riduzione dell’acuità visiva di un occhio (il così detto “occhio pigro”), in assenza di lesioni organiche osservabili oppure quando queste ultime risultino presenti ma non siano tali da poter giustificare tale fenomeno.

Si verifica in circa il 4-5% dei bambini nei primi anni di vita, durante la fase di sviluppo delle strutture deputate alla visione, e solitamente risulta reversibile se si interviene nei primi 5-6 anni di età. Se la diagnosi ed il trattamento riabilitativo avvengono precocemente (entro i 4 anni), ci sono ottime possibilità di ottenere un recupero visivo soddisfacente, cosa che non accade quando la diagnosi avviene tardivamente (oltre il quinto – sesto anno di vita)”.

Com’è noto – aggiunge il Presidente del Club, Gianni Rebaudo - la nostra associazione, Lions Clubs International, è da sempre impegnata nella prevenzione e cura della cecità e delle malattie oculari (glaucoma, cecità da fiume, ecc.). Da ormai due anni i Lion e così anche il nostro Club intendono affrontare il problema dell’ambliopia, coscienti del fatto che solo una diagnosi precoce nel bambino può evitare gravi deficit visivi”.

La campagna che i Lions stanno portando avanti per combattere l’ambliopia è stata chiamata “Sight for Kids” ed a livello mondiale ha interessato ventiquattro milioni di bambini, mentre a livello nazionale ha già permesso di restituire una visione perfetta a migliaia di bambini, tenendo conto che l’obiettivo, già raggiunto lo scorso anno, è di sottoporre a screening 100.000 bambini all’anno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.