Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli appuntamenti dell’assessore regionale Gianni Berrino nell’Imperiese

Si recherà a Ventimiglia, Dolceacqua e Sanremo

Imperia. Ecco gli appuntamenti dell’assessore regionale Gianni Berrino nella giornata di lunedì 29 aprile:

- alle 17 a Ventimiglia con il presidente della Regione Giovanni Toti, il viceministro alle infrastrutture e trasporti Edoardo Rixi e gli altri assessori regionali per salutare i candidati della coalizione che appoggiano il candidato sindaco Gaetano Scullino (Bar Canada, Via Aprosio 25).

– alle 18.45 a Dolceacqua per l’inaugurazione della mostra “Claude Monet, ritorno in Riviera” con il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e gli altri assessori della Giunta regionale. (Castello Doria).

– alle 20.30 a Sanremo con il presidente della Regione Giovanni Toti e il viceministro alle infrastrutture e trasporti Edoardo Rixi a sostegno del candidato sindaco Sergio Tommasini (Bagni Tahiti, Lungomare Vittorio Emanuele II 25).

*Il Progetto Over 60, nato nel 2017 come linea particolare del piano Over 40, è rivolto ai disoccupati oltre i 60 anni di età che non percepiscono alcun ammortizzatore sociale. Sono lavoratori che possono vantare spesso esperienze e competenze spendibili ma nella situazione attuale del mercato del lavoro hanno grandi difficoltà a trovare un nuovo impiego. Attualmente il piano over 60 riguarda 177 persone che lavorano per almeno un anno, 15 giorni al mese, per 750 euro. Sono stati finanziati 81 progetti, ripartiti tra tutte e quattro le province, per un finanziamento totale di 1.711.800,00 euro. Nel dettaglio: 24 progetti sono stati avviati nell’area metropolitana di Genova, 28 in provincia di Imperia, 20 in provincia di Savona, 9 nella provincia della Spezia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.