Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Fughe di Teatro… e di Umorismo a Bordighera”, lo spettacolo “Le verità di Bakersfield” chiude la stagione teatrale foto

Mai rappresentato in Italia, porta la firma di Stephen Sachs, ha solcato i maggiori palcoscenici a stelle e strisce ed è stato tradotto in diverse lingue

Più informazioni su

Bordighera. Riapre oggi alle 16 la biglietteria di Palazzo del Parco, dove sarà possibile acquistare i biglietti per lo spettacolo di chiusura della stagione teatrale “Fughe di Teatro… e di Umorismo a Bordighera”.

La programmazione, realizzata con il contributo del Comune di Bordighera, e organizzata e diretta da Nidodiragno Produzioni/CMC e da Claudia Claudiano, si concluderà, infatti, venerdì 26 aprile con “Le verità di Bakersfield” con Marina Massironi e Roberto Citran.

Lo spettacolo sta facendo il giro dei teatri d’Italia registrando molti sold-out e terminerà proprio a Bordighera la prima parte della sua tournée. “Le verità di Bakersfield” (titolo originale “Bakersfield Mist”), mai rappresentato in Italia, porta la firma di Stephen Sachs, ha solcato i maggiori palcoscenici a stelle e strisce ed è stato tradotto in diverse lingue.

La pièce, per la regia di Veronica Cruciani e due straordinari interpreti come Marina Massironi e Roberto Citran, vuole essere anche un omaggio alla città di Bordighera che, in occasione delle mostre dedicate all’arte americana (1952-57), ospitò anche opere di Jackson Pollock.

Due destini, due vicende umane lontanissime che si incontrano nello scenario di una America sempre percorsa da forti divari sociali. Maude, una cinquantenne disoccupata, appare come una donna ormai vinta dall’esistenza, ma nell’evidente disordine della sua caotica roulotte è celato un possibile tesoro, un presunto quadro di Jackson Pollock.

Il compito di Lionel, esperto d’arte di livello mondiale, volato da New York a Bakersfield, è quello di fare l’expertise dell’opera che, in caso di autenticazione, potrebbe far cambiare completamente vita alla sua interlocutrice.

Ispirato da eventi veri, questo dramma comico – a tratti esilarante – crea domande vitali su ciò che rende l’arte e le persone veramente autentiche.

Dicono dello spettacolo:

“Lo spettacolo serrato e intelligente di Sachs è un vero duello a colpi di ingegno” (The New York Times)

“Da non perdere! Bakersfield Mist affronta le grandi domande legate all’arte con battute taglienti a sorpresa” (Vanity Fair)

“Meravigliosamente divertente! Magnifico!” (The Telegraph – London)

“Lo spettacolo è esilarante ad ogni livello possibile” (Los Angeles Times)

La biglietteria all’interno di Palazzo del Parco sarà aperta ogni giovedì fino al 26 aprile dalle 16 alle 19 (compreso giovedì 25 aprile), e, nel giorno dello spettacolo, dalle 17 alle 21.

Per informazioni e prenotazioni telefoniche: tel. 0184.544633 dal lunedì al venerdì 9/13 – 15/18.30; e-mail fughediteatro@nidodiragno.it.

La rassegna è realizzata con il contributo del Comune di Bordighera; organizzata e diretta da Nidodiragno Produzioni/CMC e da Claudia Claudiano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.