Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dolceacqua, fervono i preparativi per “Carugi in fiore”

Quest'anno il tema è “Dolceacqua, Monet, l'Impressionismo”

Più informazioni su

Dolceacqua. La città si sta già preparando per l’attesa festa che annuncia la primavera ormai giunta “Carugi in fiore” che si terrà sabato 27 e domenica 28 aprile.

Dolceacqua sarà come di consueto vestita a festa e completamente infiorata; oltre ad un mercato del biologico e del brocante, vi saranno eventi culturali, attività di animazione per famiglie, laboratori e giochi per grandi e piccoli, degustazioni di prodotti tipici locali di cui Rossese e olio extravergine da olive taggiasche saranno i protagonisti. Cantine di produzione del rinomato Rossese di Dolceacqua aperte, così come l’enoteca regionale della Liguria che per l’occasione, insieme al servizio guide
del paese organizzerà “Aspettando Monet con gusto”.

Il programma dell’evento è in via di definizione ma il regolamento per il concorso floreale, per cui si attende un gran numero di partecipanti, è pronto. Il tema di quest’anno è “Dolceacqua, Monet, l’Impressionismo” in occasione dell’esposizione di opere del rinomato artista al castello Doria che sarà aperta al pubblico dal 30 aprile al 31 luglio 2019. (Info www.monetinriviera.it ).

Di seguito, riguardo il concorso floreale, vi sono informazioni che potranno essere fonte di ispirazione per la realizzazione della composizione a tema. Potrà essere espresso in composizione floreale tutto quello che viene menzionato di seguito. L’importante è rappresentare Dolceacqua “vista dal punto di vista dell’impressionismo”. Si lascia ampio spazio alla fantasia; dunque anche le tipicità locali, ad esempio, potranno essere viste ed interpretate con occhio impressionista. Monet fece la sua prima visita in Riviera a fine anno del 1883 in compagnia di Renoir, per soli quindici giorni. Fu talmente colpito dal fascino dei luoghi che appena rientrato a Giverny, manifestò subito il desiderio di ritornarci, infatti il 23 Gennaio 1884, Monet è di nuovo a Bordighera.

Durante questo suo nuovo viaggio “vagabondò” per la Riviera spingendosi fino nell’entroterra della val Nervia, fino a Dolceacqua, dove dipinse, il paesaggio, il ponte e il castello e così riportò nei suoi scritti dell’epoca: “… il luogo è superbo, vi è un ponte che è un gioiello di leggerezza …”. La premiazione del concorso floreale avrà luogo sabato 27 aprile alle ore 16:00 in Piazza Padre Giovanni Mauro a Dolceacqua.

Vedi l’allegato per visionare le modalità di partecipazione al concorso floreale. CARRUGI IN FIORE 2019 REGOLAMENTO (1)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.