Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Capo Mortola a Ventimiglia, istituito Tavolo permanente per la promozione del territorio dell’Area

«Finalmente rispondiamo a un’esigenza del territorio che prima non aveva trovato alcun riscontro» dichiara l'assessore Stefano Mai

Ventimiglia. L’assessore regionale ai Parchi e Biodiversità Stefano Mai (Lega) oggi ha comunicato l’istituzione del “Tavolo permanente per la promozione del territorio dell’Area di tutela marina di Capo Mortola” a Ventimiglia.

“È un passaggio fondamentale – ha spiegato l’assessore Mai – perché con la creazione ufficiale di questo Tavolo, che è stato costituito senza nessun aggravio economico, finalmente rispondiamo a un’esigenza del territorio che prima non aveva trovato alcun riscontro.

Si occuperà del rafforzamento della competitività del territorio come destinazione turistica, marketing territoriale, raccordo e coordinamento delle politiche turistiche a livello locale e regionale, sviluppo nella qualità dei servizi, sviluppo economico rispondente alle necessità presentate dagli operatori locali, promozione delle relazioni commerciali e innovazione nel suo complesso.

Il Tavolo era stato promesso dai miei predecessori, ma non è mai stato realizzato perché non c’era attenzione a Capo Mortola. Ora giungiamo all’approvazione dopo un intenso lavoro di preparazione. Mi aspetto che tutte le istituzioni e associazioni coinvolte lavorino esclusivamente attraverso il Tavolo permanente. Dobbiamo fare squadra. Lo strumento finalmente esiste e va sfruttato”.

Faranno parte del tavolo i seguenti esperti e rappresentanti di enti e istituzioni:

– Stefano Mai, assessore ai Parchi e Biodiversità della Regione Liguria.

– Federico Marenco, dirigente del settore Parchi e Biodiversità della Regione Liguria.

– Alberto Pellissone, dirigente del settore Sviluppo strategico del tessuto produttivo e dell’economia ligure della Regione Liguria.

– Elena Comello, funzionario del Settore sviluppo strategico del tessuto produttivo e dell’economia ligure della Regione Liguria.

– Enrico Ioculano, sindaco del Comune di Ventimiglia.

– Mauro Mariotti in rappresentanza dell’Università degli Studi di Genova (ente gestore dell’Area).

– Augusto Comes, in rappresentanza del Gruppo di azione costiera.

– Luca Coltri per la promozione dell’ecosistema.

– Emanuele Orengo, per le imprese e lo sviluppo economico.

– Luca Giovannetti, per la promozione turistica.

– Bruno Scioli, per la promozione di eventi.

– Sergio Pallanca, per la ricerca storica.

– Barbara Esposto, per la pesca professionale.

– Diego Fioravanti, per i subacquei.

– Gianluigi Davigo, per la pesca sportiva.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.