Quantcast

Arriva a Ventimiglia Maurizio Landini, segretario generale della Cgil

Sarà l’occasione per proseguire il confronto sulle povertà e le difficoltà del territorio e sui progetti per dare risposte collettive e concrete, che favoriscano l’accoglienza e l’inclusione sociale

Ventimiglia. La Cgil Imperia promuoverà il 16 aprile una giornata all’insegna dell’inclusione e dell’accoglienza a Ventimiglia, con la partecipazione del segretario generale della Cgil, Maurizio Landini e il Segretario generale della Cgil Liguria, Federico Vesigna.

A partire dalle 15 presso i locali della Spes di Ventimiglia, Corso Limone Piemonte 63 si terrà la riunione delle delegate e dei delegati di tutte le categorie della Camera del Lavoro, incontro aperto alla cittadinanza ed alle associazioni del territorio che insieme alla Cgil hanno dato vita alla Scuola di Pace.

Sarà l’occasione per proseguire il confronto sulle povertà e le difficoltà del territorio e sui progetti per dare risposte collettive e concrete, che favoriscano l’accoglienza e l’inclusione sociale.

L’iniziativa si inserisce nell’ambito del progetto #streetunion, elaborato dalla Cgil Liguria di contrasto alle disuguaglianze sociali, per rimarcare la contrarietà al modello di inclusione determinato dal Decreto Salvini. Un modello che squalifica la qualità dell’accoglienza e impoverisce le esperienze esistenti rendendo più difficile il percorso verso l’integrazione.

IMG-20190402-WA0005 (2)