Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arma di Taggia, prende il via la quinta edizione del “Barrel on the beach”

Gioca in casa la campionessa tabiese Alessandra Lanteri

Taggia. La tabiese Alessandra Lanteri è pronta per la 5° edizione di “Barrel on the Beach” 2019, manifestazione che gli scorsi anni ha ottenuto numeri da record.

Il prossimo weekend lo stabilimento balneare Vittoria Beach di Arma di Taggia sarà popolato non solo da cowboys (e cowgirls) ma anche da tanti appassionati del mondo equestre.

Le competizioni di Monta americana sono il Pole Bending ed il Barrel Racing e si svolgono fino a sabato, dalle 10 alle 19: velocità e precisione sono le caratteristiche di queste due discipline in un contesto suggestivo ed unico nel suo genere, che quest’anno ha visto l’iscrizione di oltre 150 partecipanti provenienti da Italia, Francia, Belgio e Stati Uniti.

Gioca in casa la campionessa italiana – e vincitrice di numerose competizioni nazionali e partecipante ad eventi internazionali – Alessandra Lanteri, classificatasi lo scorso anno in seconda posizione, non aggiudicandosi per un soffio l’automobile messa palio.

Originaria di Taggia, Alessandra ha iniziato la sua carriera agonistica all’età di 8 anni ed ha sempre proseguito la sua passione grazie a suo padre Valerio, che la sostiene in ogni evento. Sacrificio, determinazione e passione l’hanno portata, non solo ad ottenere importanti risultati, ma anche a competere negli Stati Uniti ed in Cina.

Ospite in questi giorni del “Flowers Ranch” – il maneggio di proprietà di Alessandra – è l’americana Sharin Hall, proveniente dal profondo Texas, plurivincitrice e campionessa della disciplina che, in sella alla sua cavalla, cercherà anch’essa di “staccare” grandi risultati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.