Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Amministrative 2019, ecco le presentazioni dei candidati per Biancheri sindaco

Attraverso brevi video sostengono la ricandidatura di Alberto Biancheri

Più informazioni su

Sanremo. Continuano le presentazioni con brevi video di alcuni candidati della coalizione civica a sostegno della ricandidatura di Alberto Biancheri, volti nuovi, che con entusiasmo condividono la visione di Sanremo del sindaco.

Per la lista Sanremo al Centro ha presentato la candidatura con un video Silvana Ormea 56 anni, Assistente Amministrativa presso la Struttura Complessa Farmaceutica, che si schiera a fianco di Alberto Biancheri, avendone apprezzato la passione e la serietà nel lavoro, qualità grazie alle quali ha ridato slancio alla città. Silvana Ormea nel video afferma : «Mi candido con la volontà di portare il contributo di una donna impegnata da 39 anni impegnata nella Sanità, dove la capacità di ascolto, la determinazione e la programmazione sono requisiti fondamentali».

Sempre nella lista Sanremo al Centro si presenta Federico Carri, pensionato che ha prestato quarant’anni di servizio nella Guardia Finanza, pluridecorato, per anni impegnato in delicate indagini nei confronti della Pubblica Amministrazione sanremese. Nel video spiega Carri: «Ho deciso di mettere al servizio della cittadinanza la mia esperienza maturata in tanti anni di servizio, sono certo che la scelta di supportare la candidatura di Alberto Biancheri sia quella giusta, si tratta persona di sicura onestà ed indubbia capacità, che negli ultimi anni ha dimostrato di avere a cuore il benessere dei cittadini ed il cambiamento della città, togliendola da un immobilismo imperante da anni».

Nella lista civica Alberto Biancheri Sindaco scende in campo Alberto Guglielmi Manzoni, 46 anni, orientatore professionale impiegato nel Centro per l’Impiego, studioso di storia, locale e non, scrittore, conferenziere e amante della cultura tedesca. Guglielmi Manzoni si ricandida a sostegno di Alberto Biancheri, avendone apprezzato l’operato amministrativo, con la volontà di apportare la propria esperienza occupandosi di progetti riguardanti aspetti e dinamiche del mondo del lavoro, della cultura e di relazioni culturali e commerciali con la Germania.

Nella lista Alberto Biancheri Sindaco si candida anche il Consigliere uscente Giuseppe Faraldi che si presenta con Simona Moraglia, 44 anni, segretaria delle ACLI Santa Margherita di Poggio. Simona Moraglia: «Cinque anni fa ho votato il Sindaco Biancheri e ho creduto in lui ed ho fatto bene, perché ha fatto grandi cose. Mi candido in suo sostegno per proseguire con lui e tutta la sua squadra il percorso intrapreso».

Giuseppe Faraldi, 53 anni imprenditore, racconta la sua esperienza nell’Amministrazione Biancheri: «Cinque anni intensi, che hanno portato a far ripartire la città di Sanremo, con tante grandi e piccole opere, alcune più importanti altre meno, ma tutte hanno la loro dignità». Faraldi si ricandida afferma «Per andare avanti nei prossimi cinque anni con il nostro Sindaco per portare a termine le opere più che richiedono una “gestazione” più lunga, come ad esempio il Palazzetto dello Sport».

Nella la lista Avanti Insieme si presenta Paola Raffaglio, 56 anni, direttrice dell’Associazione Centro di Ascolto Caritas, avendo apprezzato in questi anni l’operato in ambito sociale dell’Amministrazione Biancheri, nel quale vorrebbe contribuire con particolare riferimento ai bambini ed ai giovani.

Riccardo Cavestri, 48 anni, commesso della gioielleria Abate, sostiene Alberto Biancheri candidandosi nella lista Avanti Insieme, condividendone il progetto per l’ulteriore sviluppo di Sanremo, con particolare riferimento al turismo.

Sempre nella Lista Avanti Insieme, si candida Roberta Canovi, 47 anni Architetto, volontaria dell’Enpa, che apprezza i risultati conseguiti dall’Amministrazione Biancheri e vuole impegnarsi per il benessere degli animali.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.