Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Amer Yachts sponsor della mostra “Claude Monet, ritorno in Riviera” foto

Simbolicamente, l'Amer Yacht sarà ormeggiato nel laghetto del borgo di Dolceacqua, teatro dell'evento

Più informazioni su

Dolceacqua. Dal 30 aprile al 31 luglio tra il Castello Doria a Dolceacqua e Villa Regina Margherita a Bordighera va in scena “Claude Monet, ritorno in Riviera”, mostra dedicata al padre dell’impressionismo di cui l’azienda sanremese Amer Yacht sarà sponsor.

«Siamo lieti di informarvi che saremo sponsor di questa magnifica mostra – scrive in una nota Amer Yacht -. La famiglia Amerio, fondatrice del Gruppo Permare, è in parte originaria della val Nervia, esattamente di Rocchetta Nervina a 4 km da Dolceacqua; si è poi trasferita a Sanremo dove nel 1973 ha iniziato l’attività nautica. Le radici liguri, fortemente legate al territorio, ci hanno resi ambasciatori di questo lembo di terra che abbiamo fatto scoprire alla nostra clientela: la Liguria ed in particolare il Ponente è naturalmente predisposto per un turismo di qualità. Le ridotte distanze tra il mare e l’entroterra, costituito da campagna e parchi montani, danno la possibilità ai turisti di vivere situazioni differenti in tempi molto rapidi. Anche la Costa Azzurra, con la quale esiste un indissolubile legame fra terre di frontiera è nelle immediate vicinanze».

«L’occasione di un viaggio a ritroso nel tempo, alle origini della nostra famiglia, è pertanto la mostra dei dipinti di Monet esposti a Bordighera sulla costa e a Dolceacqua nell’entroterra con la Costa Azzurra e il Principato, protagonisti nei dipinti e nel sentimento comune di arte e cultura: è questo il perfetto paradigma per rimarcare quanto la geografia e l’arte siano perfettamente allineati alla contemporaneità d’intenti di avvicinare la Francia di Confine, il Principato ed il ponente ligure in eventi di alto livello artistico che uniscano i popoli ed escano dagli schemi», aggiunge Amer Yacht che prosegue:

«L’Amer 94’ simbolicamente ormeggiato nel laghetto del borgo di Dolceacqua ha un significato di vicinanza tra la terra ed il mare, così prossimo in Riviera per suscitare curiosità sponsorizzando in chiave originale e aggiungendo una nota internazionale di coinvolgimento della mostra. L’ immagine che comunica l’evento, verrà pubblicata, per la durata della mostra e saranno organizzati due eventi privati, dedicati a stampa, clienti ed amici di Ameryachts, in data da destinarsi. La rassegna fa tornare in Riviera tre dipinti che Monet eseguì durante il suo soggiorno: Le Château de Dolceacqua (“Il Castello di Dolceacqua”), Vallée de Sasso. Effet de soleil (“Valle di Sasso. Effetto di sole”) e Monaco, vu de Roquebrune (“Monaco, veduta di Roquebrune”), che ritraggono rispettivamente paesaggi di Dolceacqua, Bordighera e Monaco. Le prime due opere arriveranno dal Musée Marmottan di Parigi, mentre la terza è in prestito dalla collezione privata del principe Alberto II di Monaco. A Bordighera il pubblico potrà ammirare Vallée de Sasso. Effet de soleil, mentre le altre due opere sono esposte al Castello Doria di Dolceacqua. È possibile visitare la mostra dal 30 aprile al 14 giugno tutti i giorni dalle 10:30 alle 18, e dal 15 giugno al 31 luglio tutti i giorni dalle 10:30 alle 19:30 (orario di entrambe le sedi)».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.