Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alberghi a Ventimiglia. La città cambierà volto grazie a fondi esteri

Accordo di programma votato all'unanimità dal consiglio comunale

Ventimiglia. Il consiglio comunale ha approvato ieri sera all’unanimità l’accordo di programma per il progetto di iniziativa privata denominato ‘Waterfront Marina S. Giuseppe’.

«E’ un atto di indirizzo che si basa sulla proposta di un privato estremamente articolata e che comprende vaste aree del territorio in localizzazioni diverse – ha spiegato il vice sindaco Silvia Sciandra -. La proposta presentata è in controtendenza in questa città perché dove prima erano previste zone residenziali, il proponente chiede la trasformazione del 65 per cento in strutture alberghiere e turisticco-ricettive».

Idea del privato, uno straniero proprietario dell’area adiacente al costruendo porto ‘Cala del Forte’ è quella di costruire, tra l’altro, alberghi nella immediate vicinanze dell’approdo. Il progetto ancora non c’è, ma con il voto di ieri, il consiglio comunale ha dato via all’iter burocratico che ora prevede un passaggio in Regione.
Tra i benefici per la città, la realizzazione di un parcheggio pubblico al posto dell’attuale edificio fatiscente dell’ex conceria e la realizzazione di un impianto di risalita meccanizzata che collegherà l’area portuale al centro storico: «Oltre all’ascensore interno alla galleria che corre nella roccia, abbiamo ritenuto necessario che ci fosse anche un collegamento diretto tra il porto e il centro storico – ha aggiunto il vice sindaco -. Non sappiamo ancora se verrà realizzata una cremagliera o un ascensore».

In cambio il privato ha chiesto un aumento delle volumetrie degli edifici da costruire. Ma l’ok dovrà arrivare da Genova.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.