Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Aggredito da un cane a Sanremo, lancia un appello: «Aiutatemi» foto

Fra pochi giorni uscirà dall'ospedale: «Ma non so dove andare»

Più informazioni su

Sanremo. Ha tentato di difendere il suo cane dall’aggressione di un randagio ma è stato azzannato al volto e ora è ricoverato in ospedale: Carlo Sorgi, 50 anni, disabile, lancia un appello perché quando sarà dimesso dall’ospedale rimarrà senza casa.

A raccontare la sua storia è il sanremese, che sta attraversando un momento difficile per via della separazione della moglie. L’uomo vive con una pensione di disabilità di 290 euro al mese e chiede che qualcuno lo aiuti.

«Quel cane mi ha strappato una parte del naso, morsicandomi in modo violento anche a una mano, tanto che mi hanno dovuto suturare la ferita con cinque punti. Ho anche riportato la frattura di due costole. Sono stato ricoverato prima al Santa Corona, dove mi hanno operato e poi ad Albenga, dove ho quasi terminato la mia degenza. Domani o dopodomani al massimo, uscirò di qui ma non so dove andare. I Sevizi Sociali del Comune di Sanremo potranno aiutarmi?Chi può darmi una mano?», chiede Carlo, che tra un mese dovrà essere sottoposto a un secondo intervento chirurgico al naso.

Carlo è stato aggredito in via Monte Pietravecchia poco sopra il Borgo. «Il mio cane è stato morso alla gola e nel tentativo di difenderlo, in quanto lo aveva morso alla gola e a un orecchio, l’altro animale, che sembrava un pitbull, mi ha azzannato non mollandomi più, malgrado altre persone cercassero di allontanarlo. C’era sangue ovunque».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.