Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sofferta e poco spettacolare ma arriva la terza vittoria in campionato per la Rari Nantes Imperia

Salgono così al settimo posto in classifica con 9 punti

Più informazioni su

Imperia. Sofferta e poco spettacolare ma alla fine arriva la terza vittoria in campionato per la Rari Nantes Imperia. Nell’ultima giornata del girone d’andata di Serie B, i giallorossi battono 5-3 alla Piscina Cascione. I ragazzi d Fratoni salgono così al settimo posto in classifica con 9 punti.

Imperia accoglie con calore il ritorno di Andrea Pisano ma la squadra rimane concentrata e si porta subito avanti col gol di Jarno Spano che scappa al difensore e insacca. Poco altro da raccontare in una frazione più di studio che di spettacolo. Nei secondi otto minuti, la Rari replica in serie: prima va in rete Kovacevic in controfuga (quarta partita di fila a segno) e poi Raffaele Ramone che finalizza la sua doppia finale. La partita è bloccata e poco spettacolare ma le giallorosse apparivano concentrati arrivando sul triplo vantaggio all’ intervallo lungo.

Il match prende una piega diversa nella ripresa: Chiavari rimonta e la Rari, piuttosto imprecisa, rimane a guardare. I levantini arrivano al pari con la doppietta di Pagliuca e la rete Chiavaccini; così riappaiono i fantasmi delle ultime partite e il cronometro si muove lentissimo nei minuti finali. A tre dalla fine, l’arbitro fischia la brutalità a Pagliuchi , per un colpo rifilato a Ramone, ed assegna il penalty all’ Imperia: bomber Somà si fa perdonare le tante imprecisioni e trafigge Cavo, che appariva come un muro insormontabile.

Il finale è movimentato e la Rari va in apnea: Merano spizza sul palo il tiro da posizione 1 del Chiavari, la palla bacia il palo interno e torna in campo. Sull’ azione successiva, Ramone ruba palla sul perimetro e innesca la fuga, scambia con Pedio e va a segnare il 5-3 definitivo coronando una prestazione da MVP.

Al termine della partita Mister Fratoni ha commentato: ”Una vittoria voluta e anche fortunata. Siamo contenti dei tre punti su una diretta concorrente. Arriviamo al girone di ritorno col sorriso.”

R.N.IMPERIA – CHIAVARI NUOTO 5-3
(1-0; 2-0; 0-1; 2-2)
IMPERIA – Merano, Fratoni, Pedio, Ramone 2, Kovacevic 1, Mirabella, Maglio, Merkaj, Spano 1, Somà 1, Rocchi cap., Lombardi, Russo. All.: Fratoni CHIAVARI – Cavo cap., Mancuso, Lanzi, Laurita, Mangiante, Pagliuchi 2, Zatti, Chiavaccini 1, Raineri, Romanengo, Raffo, Bussone, Grassi Luccetti. All.: Pisano Note: espulso Pagliuchi ( C ) per brutalità nel quarto tempo; Imperia 1/6 + un rigore trasformato, Chiavari 2/6

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.