Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Santo Stefano al Mare, pioggia di medaglie per la Canottieri a Candia foto

La Canottieri S. Stefano al Mare era presente con numerosi equipaggi che ancora una volta si sono distinti nelle diverse categorie e specialità

Santo Stefano al Mare. Sabato e domenica scorsa si è svolto a Canavese il Meeting Nazionale Giovanile e Master che ha
visto la partecipazione di circa 1000 atleti in rappresentanza di 60 Società.

La Canottieri S. Stefano al Mare era presente con numerosi equipaggi che ancora una volta si sono distinti nelle diverse categorie e specialità. Tra gli atleti biancoazzurri, mattatori del week end sono stati Matteo Pansieri e Pietro Campeggio,
che hanno conquistato due medaglie d’oro nella categoria cadetti, la prima al sabato nel doppio e la seconda alla domenica nella specialità del due senza timoniere; a completare il loro bellissimo fine settimana è giunto anche l’argento nella gara delle ammiraglie, l’otto con timoniere delle selezioni regionali con l’equipaggio della Liguria.

Sempre tra i cadetti, da sottolineare l’argento ottenuto in doppio nelle gare di sabato da Gianpaolo Marvaldi e Manuel Garibaldi, il quale ha sfiorato poi il podio giungendo quarto il giorno successivo nel singolo. Podio sfiorato anche per Linda Muratore, che ha ottenuto il quarto posto nel singolo cadetti femminile: resta comunque la soddisfazione di essere stata chiamata tra le atlete della selezione ligure con le quali ha ottenuto un buon piazzamento nel quattro di coppia. Sempre tra gli
Allievi C, buon piazzamento di Francesco Russo nel singolo.

Tra i più piccoli, da rimarcare anche le ottime prestazioni di Arianna Ramella, che nella due giorni di Candia è salita sul podio in entrambe le gare sostenute, conquistando un oro ed un argento nel singolo allievi b2 femminile; ottima anche la medaglia di bronzo vinta da Ginevra Roà nel singolo Allievi b1, che ha completato la festa di famiglia, “pareggiando” il terzo posto ottenuto il giorno prima dalla sorella maggiore Isabella nel singolo Allievi C femminile. Dalla categoria junior non sono arrivate medaglie, ma sempre piazzamenti a ridosso del podio, con i quarti posti di Alberto Marvaldi e Serena Benza in singolo: gli stessi due hanno poi ottenuto ancora un quarto posto nel doppio misto, maschile e femminile, una nuova specialità che le Federazioni stanno portando avanti nell’ottica della parità di genere.

Sempre nelle categorie agonistiche, spicca la medaglia di bronzo conquistata nel singolo ragazzi da Ludovico Campeggio, che il giorno prima aveva già sfiorato il podio nel doppio in equipaggio con Paolo Donzella, anche lui giunto quarto nel singolo.
Infine, tra i Master, un oro ed un argento per Marta Ardissone, rispettivamente nell’otto con timoniere e nel quattro di coppia, in equipaggio con rappresentanti di altre società. Prossimo appuntamento per il canottaggio nazionale sarà il meeting Nazionale di Piediluco, che si terrà nel primo week end di aprile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.