Quantcast
Taglio del nastro

Sanremo, torna la scuola materna a Baragallo: inaugurata la nuova Goretti fotogallery

Iter durato quattro anni. I lavori comprendono il nuovo refettorio, l'orto didattico e una vela ombreggiante

Sanremo. Un iter durato quattro anni che è terminato questa mattina con l’inaugurazione dei lavori di ristrutturazione e ampliamento della scuola materna Maria Goretti di Baragallo.

Un plesso interamente rivisitato che si rinnova con un nuovo refettorio, un orto didattico e una vela ombreggiante, realizzati sulla base del progetto dell’architetto Francesca Boccafurri, la quale ha collaborato con il settore lavori pubblici di Palazzo Bellevue.

Investimento da 500 mila euro, cofinanziato all’80% dal ministero, Regione e per la restante parte dal Comune.
A tagliare il nastro è stato il sindaco Alberto Biancheri, il quale ha espresso tutta la propria soddisfazione per il traguardo raggiunto: “Grande emozione da parte della mia amministrazione comunale per quest’opera il cui iter è durato 4 anni. E’ difficile dare risposte veloci di questi tempi di pressante burocrazia, ma non c’è cosa più bella di farcela inaugurando una scuola”.

Un coro di bambini ha dato la “benedizione” nella cerimonia di benvenuto, dopo un anno e mezzo in cui le famiglie si erano viste costrette, a causa dei lavori, a portare i figli presso l’istituto Rubino.

commenta