Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, “Tempo di Svalutation-Adriano Celentano Tribute Show” apre il tour 2019 al Casinò fotogallery

La band si è esibita in anteprima questa mattina sulla terrazza della Canottieri Sanremo

Sanremo. Il 4 aprile al teatro del Casinò andrà in scena lo spettacolo di “Tempo di Svalutation – Adriano Celentano Tribute Show”. 

riviera24 - Tempo di Svalutation-Adriano Celentano Tribute Show

Uno show di due ore e mezza che rende omaggio alla straordinaria carriera del Molleggiato. “I brani sono suonati con i migliori arrangiamenti dei live di Celentano. Lo spettatore si ritroverà a cantare i brani più famosi e amati del Molleggiato, come “Svalutation”, “Azzurro”, “Si è spento il sole”, “Soli”, “L’emozione non ha voce” e “Ti penso e cambia il mondo” – svela Marco Gallo, batterista e organizzatore dell’evento – E’ un vero e proprio tributo a “Rocky Economy”, il grande evento dell’Arena di Verona del 2012. Mio padre è un imitatore attento e incredibilmente somigliante all’originale. Lo spettacolo avrà una scenografia mozzafiato e un corpo di ballo giovane e dinamico, tre coristi, due tastieristi oltre ai ragazzi che si sono esibiti oggi. La band è formata da molti  musicisti dai trascorsi diversi e dai percorsi musicali vari”. 

“Innanzitutto desidero ringraziare Sergio Tommasini, presidente della Canottieri Sanremo, che ci ha permesso di essere qui. Abbiamo deciso di esibirci oggi per dare un assaggio di quello che sarà lo spettacolo che andrà in scena al Casinò, che sarà la prima tappa del tour 2019 - spiega Marco - Cerchiamo sempre di iniziare il tour dalla nostra zona, anche perché tutta la band proviene dal ponente ligure, perciò giochiamo in casa. L’anno scorso avevamo iniziato il tour 2018 da Imperia, quest’anno abbiamo scelto Sanremo. Da domani inizierà la vendita dei biglietti, che costano 20 euro per la platea e 18 per la galleria. Il Casinò non fa da biglietteria, perciò chiamate il numero 346 0876303 oppure per chi abita a Ventimiglia potrà comprarli presso la tabaccheria centrale”.

Lo spettacolo scorre veloce, tra un ballo, una pausa e un discorso “celentanesco”: “La scenografia è vivente – dice Enrico Gallo, che interpreta CelentanoHa un’orchestra da una parte e il bar dall’altra con tanto di barista, in perfetto stile “Dino”, e i clienti, che al momento giusto si trasformano in un incredibile corpo di ballo”.

La passione per Adriano Celentano unisce tutti i nove elementi della band, che suona rigorosamente dal vivo rendendo l’evento emozionante, dinamico e appassionante. “Ci distinguiamo dalle altre band per il fatto che noi non facciamo una caricatura di Celentano e la gente secondo me lo capisce e lo apprezza – afferma Marco Gallo - Mio padre, Celentano, non è solo un cantante, è prima di tutto un appassionato di Adriano Celentano. Dopo tanti anni di musica live come chitarrista e cantante blues, è riuscito a coronare il suo più grande sogno: imitare il suo idolo. Salire sul palco e impersonare un personaggio che conosci nei minimi particolari è un vantaggio, ma nasconde anche grandi difficoltà. Quando interpreta Celentano balla, ride, scherza e interagisce con il pubblico, che ci mette un attimo a immedesimarsi e farsi trasportare dall’energia della musica, che solo uno dei più grandi artisti italiani sa trasmettere. Nasce così uno spettacolo intenso, diverso da qualsiasi altro”.

Il gruppo ha impiegato un anno per trovare la giusta quadratura del cerchio, ma alla fine è nato un mix magico, musicale e avvolgente: persone accomunate dalla passione per il Molleggiato e il grande amore per la musica.Tutto nacque nel 2014. Una sera mio padre mi disse che avrebbe voluto interpretare Celentano e così, visto che all’epoca organizzavo eventi, abbiamo deciso di fare una serata, il 13 dicembre del 2014. Doveva finire lì, però poi abbiamo ricevuto subito degli ingaggi e così abbiamo iniziato ad esibirci. Poi è diventato un tour nelle piazze d’Italia - racconta Marco Gallo - L’anno scorso abbiamo toccato Toscana, Lombardia, Piemonte, Liguria, praticamente il nord d’Italia. Saranno anche quest’anno una decina di date“. 

La band è formata da Enrico Gallo, Massimo Merlo, Franco Rebaudo, Adriano Gallo, Marco Neri, Gabriele Ruggeri, Giuseppe Socratini, Irene Latronico e Marco Gallo. Il corpo di ballo è composto invece da Alessandra Gallo, Alessandro Laura, Silvia Rolando, Chiara Giovinazzo, Camilla Di Natale. Lo staff è formato da Gianni Chiarini, Marta Laveneziana, Pierfrancesco Leardi, Stefano Piccoli, Alessio Accoti, Matthias Crisafulli, Emanuele Gugliuzza.

“Giovedì è uscito un video promozionale dell’evento - dice Marco Gallo – Ne abbiamo fatti nove, che usciranno ogni giovedì. Sono girati nel ponente ligure e durano trenta secondi. Abbiamo cercato di mettere in risalto la zona. In un video ci saranno anche tematiche “celentaniane”. Nel primo video Celentano si guarda nello specchio. Il prossimo, invece, riprende tutte le fasi del trucco. Sono molto belli, non perdeteveli”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.