Sanremo, spaventoso schianto in maxi moto: centauro al Santa Corona in gravi condizioni foto

Loris Demasi elitrasportato a Pietra Ligure è sempre rimasto lucido e non è in pericolo di vita

Sanremo. Loris Demasi, classe 1991, dipendente di un supermercato si è schiantato nella tarda mattinata di oggi, in sella alla propria moto nel tunnel dell’Aurelia bis, in direzione Sanremo, poco prima dell’uscita per San Martino  riportando un politrauma che fortunatamente non ha interessato la spina dorsale.

Elitrasportato al Santa Corona di Pietra Ligure dall’elicottero “Drago” dei Vigili del fuoco versa in gravi condizioni anche se non è in pericolo di vita.

Il giovane viaggiava in sella a una Ducati quando, forse per essere scivolato su una pozza d’acqua, ha perso il controllo della due ruote ed è rovinato sull’asfalto, per un centinaio di metri, fino a schiantarsi contro il tunnel. Sembra che il 28enne viaggiasse a una velocità sostenuta.

A soccorrerlo il personale sanitario del 118 insieme a un equipaggio della Croce Verde di Arma.