Quantcast

Sanremo, Rosmilia Torretto dona sei quadri alla fondazione “Filippo e Mirella Salesi” foto

Le sei opere ad olio donate sono composte da tre soggetti paesaggistici, due ritratti e infine una riproduzione religiosa

Più informazioni su

Sanremo. Rosmilia Torretto, 101 anni appena compiuti e festeggiati al Don Orione con amici, parenti ed ex studenti dell’Istituto Tecnico Sanremese “C. Colombo”, ha voluto fare una donazione alla Fondazione “Filippo e Mirella Salesi” di sei quadri del noto pittore Filippo Salesi (Mentone 1885- Sanremo 1977).

L’artista ligure, insegnante all’Accademia di Monaco, è stato il padre di Mirella Salesi, fondatrice nel 1962 della Scuola di Musica “Ottorino Respighi”, attualmente operante nei locali del primo piano dell’ex stazione ferroviaria dove è allestita una mostra permanente di oltre cinquanta opere di Filippo Salesi.

Le sei opere ad olio donate sono composte da tre soggetti paesaggistici (fra cui una splendida vista della Madonna della Costa ripresa dal frangiflutti del porto di Sanremo, datata 1957), due ritratti degli amici Stefano Torretto (1967) e Angela Torretto (1969) ed infine una riproduzione religiosa ovale della Madonna con bambino del 1941. Queste opere restano momentaneamente in esposizione alla “Respighi”, mentre la maggioranza delle altre opere di Salesi sono collocate a Sanremo presso il Palazzo Comunale, o presso gallerie d’arte e collezioni pubbliche e private non solo della provincia.

Più informazioni su