Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, nuovo appuntamento con la rassegna “Storia-storie di ieri e di oggi”

L'incontro si svolgerà a "lume di candela" poiché la Cgil di Imperia ha aderito alla campagna "M'illumino di meno" a favore del risparmio energetico e del riciclo

Sanremo. Venerdì 1° marzo alle 17 si svolgerà a “lume di candela” la seconda puntata della rassegna della Camera del Lavoro. La Cgil di Imperia ha aderito alla campagna “M’illumino di meno” promossa dalla trasmissione Caterpillar di Rai Radio2 a favore del risparmio energetico e del riciclo. Pertanto tutti i partecipanti di oggi sono invitati a venire portando una candela che verrà utilizzata al posto dell’illuminazione elettrica.

Elio Lanteri nasce a Dolceacqua nel 1929 e muore nel 2010, una vita nella Camera del Lavoro a Ventimiglia e ad Imperia.

Una grande vocazione da scrittore, è considerato un narratore “di frontiera” per la sua vicinanza a Francesco Biamonti, Lanteri ha scritto solo due romanzi, “La ballata della piccola” e “La conca del tempo”.

A cura della fondazione Mario Novaro di Genova sono state recentemente ristampate le due opere riunite in un unico volume dal titolo “Romanzi di frontiera” e gli è stato dedicato un quaderno della Rivista “La Riviera Ligure”, curato da Fabio Barricalla, che raccoglie interviste, testimonianze, recensioni e articoli (saranno disponibili durante l’incontro).

Parteciperanno all’incontro Fulvio Fellegara e Matteo Lanteri che racconteranno la figura del sindacalista, lo scrittore Marino Magliani e lo studioso Fabio Barricalla che parleranno dell’uomo di cultura, grande narratore profondo e saggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.