Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, il mese di febbraio chiude positivamente per il Casinò

E' stato “baciato” dal Festival della Canzone Italiana

Più informazioni su

Sanremo. Anche il mese di febbraio chiude positivamente per il Casinò. Un mese “baciato” dal Festival della Canzone Italiana che per il secondo anno consecutivo ha visto il Casinò al centro dell’evento, ospitando le trasmissioni più seguite del palinsesto Rai legate alla gara canora, in specifico “La Vita in Diretta” e il “DopoFestival”, premiate dal vasto seguito di pubblico. Anche Il primo canale della Tv moscovita ha registrato uno speciale su Sanremo e sul Casinò.

Numerosi clienti e turisti hanno visitato nel periodo festivaliero le sale del Casinò. Sono stati più di 8.000 i giocatori mentre complessivamente più di 20.000 le presenze nella Casa da Gioco. Hanno affollato il teatro, hanno apprezzato la statua “All’amico Lucio” posizionata a Porta Teatro, hanno ammirato la mostra dedicata a Renato Guttuso e i
reperti autentici del Museo del Festival, allestito a Porta Teatro. Un successo anche nelle vincite erogate.

“Dall’inizio di febbraio abbiamo visto aumentare le presenze nelle nostre sale legate al Festival – sottolinea il Casinò Spa - I nostri migliori clienti ci hanno visitato insieme a tanti turisti arrivati in città per seguire l’evento canoro più importante a livello europeo. La centralità che la nostra Azienda ha recuperato negli ultimi due anni è stata vincente sia per il nostro brand che per i risultati. Con l’impegno di tutta la squadra Casinò, che ringraziamo, abbiamo saputo ottimizzare questo ritorno d’immagine, di cui hanno beneficiato tutte le nostre proposte di intrattenimento. I giocatori hanno espresso il loro gradimento sia verso i giochi tradizionali sia verso le sale delle slot machines, dove sono stati dispensati importanti premi, una delle nostre migliori forme di promozione, di cui siamo sempre molto soddisfatti. Il Casinò è stato all’altezza delle aspettative di tutti mostrando la sua immagine di azienda moderna, elegante e sempre capace di offrire intrattenimento di qualità. È stata sicuramente propositiva la sinergia con il Comune, di cui ringraziamento il sindaco Alberto Biancheri, per il suo impegno verso il Casinò, che anche in questo periodo ha consolidato il suo brand, continuando ad essere, nell’immaginario collettivo, sinonimo di glamour, di eleganza, di divertimento e di mondanità”.

Gli ottimi auspici iniziali sono stati confermati dal buon andamento delle diverse tipologie di gioco. Nei giochi tradizionali si rileva la buona la performance della Roulette francese che si attesta a +40% di aumento percentuale, confermando il positivo andamento del mese di dicembre e di gennaio. Trend in crescita anche per la Fair Roulette che segnala un importante incremento del 112% rispetto al febbraio 2018. In ripresa il Punto Banco Mini che ottiene un aumento percentuale del 21%. Risultati che sono maturati attraverso una attenta politica dell’accoglienza ancora più rispondenti alle aspettative della clientela, basata sulle proposte di gioco già positivamente sperimentate.

Le ottime performance vengono hanno permesso di totalizzare complessivamente nei giochi tradizionali un importante 18% di crescita, nonostante la flessione dell’Ultimate Poker ancora col segno negativo, ma per cui si stanno attivando nuovi eventi di gioco ancora più interessanti per i tanti players. Sempre sulla cresta dell’onda le slot machines che chiudono il secondo mese dell’anno con una lieve flessione dovuta esclusivamente alla pioggia di vincite erogate: il volume di gioco ha registrato un buon + 6%. Sono stati centrati 50 super Jackpot del valore
superiore a e 4.999 per complessivi € 581.217. Il risultato progressivo annuale, per le slot machines, è comunque sempre positivo +1% con un introito di €5,7 milioni.

A febbraio, nel periodo festivaliero le sale slot sono state prese d’assalto ed è stato ampliamente espresso il gradimento dei visitatori verso i modelli proposti, tra i più moderni ed innovativi, grazie ad un continuo “upgrade” che porta nel Casinò di Sanremo “le novità” del mercato internazionale. Anche il gioco on line prosegue la sua escalation costate in termini di presenze di gioco e di incassi. Estremamente positivo anche il bilancio del primo mese di ristorazione firmata da Elior, la multinazionale francese della ristorazione che per i prossimi tre anni opererà all’interno della Casa da Gioco.

“Con un pizzico di soddisfazione possiamo dire di aver trasformato quello che era un problema in un’opportunità per il Casinò” – commenta Casinò Spa - “Elior ha scelto di iniziare il suo mandato proprio nella settimana festivaliera per poter fruire del potenziale ricettivo del periodo contraddistinto da eventi e gala. Ha dimostrato un elevato livello di qualità e professionalità sapendo gestire tutto alla perfezione e assicurando un’importante offerta di servizi e serenità per i dipendenti. Inoltre, l’affidabilità del gruppo è determinante per quella crescita del settore che auspichiamo, aprendo la ristorazione anche all’esterno. Già in queste prime settimane di attività sono state organizzate cene per congressi ed eventi. Si sta operando per realizzare sinergie finalizzare a consolidare ed aumentare i flussi di clientela. E’ uno degli aspetti alla base di questa partnership in cui crediamo molto. Con questo obiettivo, vogliamo potenziare l’attrattività del ristorante Biribissi realizzando una segnaletica accattivante per meglio evidenziare l’ingresso di corso Inglesi. Questo in attesa di sviluppare un progetto più ampio con un nuovo ingresso per l’accesso esterno da fruire soprattutto con la bella stagione. La ristorazione tornerà ad essere un punto di forza della nostra offerta di intrattenimento insieme agli eventi, come è sempre stato nella nostra storia“.

Conclude Casinò Spa: ”Abbiamo fruito al meglio della nostra centralità nel periodo festivaliero, stiamo ottimizzando la crescita nelle diverse tipologie di gioco attraverso una mirata politica dell’accoglienza, ulteriormente migliorata con la ristorazione di grande qualità. Implementiamo ulteriormente la nostra offerta d’intrattenimento VIP attraverso eventi sempre di livello nazionale ed internazionale. Questi i punti di forza che l’impegno della squadra Casinò, che ringraziamo, trasformerà in quell’eccellenza nell’offerta alla clientela, a cui dobbiamo mirare“.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.