Sanremo, festeggiati i sessant’anni di costruzione della chiesa di Borgo Tinasso foto

La Santa Messa è stata celebrata da Monsignor Antonio Suetta e dal nuovo parroco a cui è stata affidata la comunità, don Massimo Crotta

Sanremo. Ieri sera nella Chiesa dell’Annunciazione, di Borgo Tinasso a Sanremo, è stata celebrata una solenne Santa Messa, per il 60°anniversario di costruzione della chiesa.

Numerosissimi i fedeli della Parrocchia dell’Annunciazione, che hanno partecipato alla festa per i 60 anni di costruzione della Chiesa. La Santa Messa è stata celebrata da S.E. Mons. Antonio Suetta e concelebrata da Mons. Vittorio Martelletti, don Antonio Rebaudo, don Antonio Rossi e dal nuovo parroco a cui è stata affidata la comunità di Borgo Tinasso don Massimo Crotta.

Una cerimonia solenne ed emozionante, in particolare, quando Mons. Martelletti ha raccontato, tutta la storia della Chiesa del Borgo. Un suo impegno assunto sessant’anni fa il 18 marzo 1959, quando gli venne affidata la missione di seguire i fedeli che abitavano nel piccolo ma popoloso quartiere di Borgo Tinasso.

Una storia arricchita di aneddoti e lezioni di vita, che ha permesso di sentire dalla viva voce di chi si è prodigato per dare una Chiesa a tutto il quartiere. Al termine tutta la comunità si è stretta con affetto a S.E. Mons. Suetta e a tutti i sacerdoti presenti.