Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremese grave dopo un tuffo in Ecuador. Parte la raccolta fondi “Tutti con Genny”

Era insieme al figlio, in un residence di di Guayaquil, città sull’oceano Pacifico

Più informazioni su

Sanremo. E’ partita la raccolta fondi per “Genny”. Si tratta del sanremese 43enne Gennaro Iavarone, imprenditore nella floricoltura, che il 5 marzo scorso sarebbe rimasto gravemente ferito dopo un tuffo in piscina. Si trovava in Ecuador, insieme al figlio, in un residence di di Guayaquil, città sull’oceano Pacifico.

Dalle informazioni giunte dal sudamerica, sembrerebbe che Iavarone rischi la paralisi competa: tetraplegia. Ecco cosa scrive la sorella Melania su Facebook: “Genny ha bisogno di noi, aiutiamolo a sostenere la battaglia più dura, a seguito di una brutta caduta che gli ha causato l’immobilità. Attualmente si trova ricoverato in Ecuador e le cure alle quali deve essere sottoposto sono elevatissime (il costo ndr). Aiutateci abbiamo bisogno di voi”.

Di seguito viene riportato, nel post, l’Iban. IBAN IT63JO326822700052540030320. Causale “Tutti con Genny”. Intestato a Melania Iavarone.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.