Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremese, Fava: “Gli errori arbitrali ci hanno penalizzato”

"Possono incidere sul morale della squadra. Speriamo che, da qua alla fine, possa esserci qualche episodio favorevole per noi"

Sanremo.Devo per forza considerarli errori, sennò si dovrebbe parlare di malafede e non voglio pensare che si possa arrivare a tanto – dice il direttore generale Giuseppe Fava sui recenti errori arbitrali durante le partite della Sanremese nel girone A di Serie D - Questi errori, in queste ultime giornate, ci hanno sicuramente penalizzato. In questo momento siamo in credito con la fortuna e speriamo che, da qua alla fine, possa anche esserci qualche episodio favorevole per noi o quantomeno di poter giocare partite alla pari, perché la partita di domenica, purtroppo, è stata condizionata in modo determinante da una decisione folle dell’arbitro per un rigore inesistente, come si è potuto vedere da tutti i video sui social”.

riviera24 - Giuseppe Fava

“Sicuramente questi episodi possono incidere sul morale della squadra, soprattutto quando diventano determinanti come è successo domenica – commenta il Dg sul match contro Pro Dronero e Borgaro – Un paio di settimane fa, abbiamo giocato, mi sembra in casa, con la Pro Dronero. C’è stato annullato un gol per fuori gioco su una rimessa laterale, una cosa inconcepibile. Poi la partita l’abbiamo vinta, l’episodio è stato commentato, però è passato un po’ in secondo piano perché alla fine il risultato è stato portato a casa; invece in una partita, come domenica, dove fin quando siamo stati undici contro undici l’abbiamo dominata e, anche a detta del pubblico e della dirigenza del Borgaro, è stato detto che era la squadra che aveva, fin a quel momento, sviluppato il miglior calcio sul loro campo. E’ stata poi completamente stravolta da una decisione, diciamo dubbia, riguardo all’espulsione quantomeno affrettata”.

“E’ una decisione incomprensibile quella del calcio di rigore. A quel punto lì, chiaramente può incidere sul morale, ma poi deve essere bravo l’allenatore e noi della società a stare vicini alla squadra e far sì che domenica entri in campo per dare il 110 per cento e portare a casa tre punti in un campo difficile come quello del Milano City” – afferma Fava in merito al prossimo incontro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.