Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pronto il brand per il rilancio turistico di Bordighera. Sarà presentato il 16 marzo

L’iniziativa, fortemente voluta dall’amministrazione Ingenito, ha visto svolgersi un concorso di idee

Bordighera. E’ pronto il brand per il rilancio turistico di Bordighera fortemente voluto dall’amministrazione Ingenito che, per la realizzazione del marchio simbolo della città delle Palme, ha indetto un concorso di idee. Il simbolo verrà presentato pubblicamente sabato 16 marzo alle 11.

“Abbiamo puntato molto su questo progetto – commenta il sindaco Vittorio Ingenitoperchè riteniamo fondamentale che una Città che voglia fare del turismo il suo punto di forza abbia necessariamente un simbolo che la possa contraddistinguere da tutte le altre. Siamo convinti che con il passare del tempo esso acquisterà sempre più notorietà per rilanciare Bordighera tra le più illustri località del nostro meraviglioso Paese. Abbiamo così trovato un brand in grado di legare la nostra storia e la nostra tradizione alla luce incantevole dei tramonti, capace di proiettare nel futuro le energie migliori della nostra Città. Posso dire che è bellissimo… ma non sveliamo niente prima della presentazione ufficiale”

“È un’iniziativa che aggiunge alla bellezza di un simbolo anche una enorme efficacia pratica- dichiara l’assessore Stefano Gnutti - Il lavoro congiunto sia dell’ amministrazione che di ogni operatore turistico e commerciale lo legherà alle sensazioni e ai ricordi di chi vive Bordighera: il brand identificherà la nostra città, e le azioni di ognuno di noi ne determineranno il successo”. 

Entusiasta anche il commento dell’assessore Melina Rodà: “È una grande novità per la nostra Città, che fino ad oggi non ha mai avuto un’immagine da associare al turismo. La città ha bisogno di un cambiamento, il nuovo brand resterà impresso nelle menti dei turisti, permettendo loro di ricordare e quindi distinguere le iniziative di Bordighera fra quelle di tutte le altri Città del mondo”. E quello del vicesindaco Mauro Bozzarelli, che parla del simbolo come un marchio che “distinguerá ed identificherà Bordighera. Da questo può finalmente ripartire la promozione turistica della nostra Città”.

“Una iniziativa veramente fantastica”, aggiunge il presidente del consiglio comunale Marco Farotto, “Investire sul turismo vuoi dire anche incentivare il turismo culturale, e ciò non può far altro che dare un ulteriore motivo di vanto alla nostra Città”. Stesso tenore, i commenti di due collaboratori della maggioranza, Axel Vignotto e Gianluca Gazzano che, in rappresentanza di BordiEventi, si dicono “entusiasti di questa iniziativa, visto che dedichiamo il nostro tempo al rilancio turistico della Città è bello sapere che si fanno interventi in questa direzione: non vediamo l’ora che sia svelato il nuovo logo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.