Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Promozione: fermati dal giudice sportivo D’Ercole, Raguseo e De Flaviis della San Stevese

Fermati per una gara anche Matteo Minghinelli e Mirko Ravoncoli del Taggia

Imperia. Sono diciotto i calciatori del girone A di Promozione squalificati questa settimana dal giudice sportivo.

Filippo Caffieri (Mignanego) è stato fermato per quattro gare in quanto espulso perché “a gioco fermo, tirava pestoni e calci ad un avversario che si trovava a terra, senza conseguenze lesive”.

Simone Cambiaso (Mignanego) dovrà saltare tre partite in quanto espulso perché “rivolgeva al direttore di gara ripetute espressioni ingiuriose, accompagnate da una blasfema”. Matteo Nocentini (Mignanego) è stato squalificato per tre turni. Federico D’Ercole (San Stevese) e Roberto Cozzi (Varazze Don Bosco) sono stati squalificati per due gare

Due giornate di squalifica sono state comminate a Cristian Fiorito (Celle Ligure), perché “a fine gara, nell’ambito di una rissa generatasi fra la quasi totalità dei calciatori delle due società, partecipava attivamente ad essa, tentando di lanciare un lettino da massaggi verso i calciatori avversari e non riuscendovi solo per la pesantezza dell’oggetto in questione”.

Due turni di stop per Bruno Raguseo (San Stevese) perché “a fine gara, nell’ambito di una rissa generatasi fra la quasi totalità dei calciatori delle due società, partecipava attivamente ad essa, tenendo un atteggiamento particolarmente minaccioso e cercando il contatto fisico con gli avversari, non riuscendovi solo per il fatto che veniva tenuto con forza dai propri compagni”.

Andrea Freccero, Roman Javier Stefanzl (Bragno), Alex De Flaviis (San Stevese), Andrea Boggiano (Voltrese Vultur), Matteo Minghinelli (Taggia), Alessandro Troiano (Arenzano), Alessio Salis (Legino), Daniele Brema, Salvatore Cannella (Mignanego), Emanuele Bianchi (Serra Riccò) e Mirko Ravoncoli (Taggia) sono stati fermati per una gara.

Luca Calcagno, dirigente del Varazze Don Bosco, è stato inibito fino all’11 aprile. San Stevese e Celle Ligure sono state entrambe multate di 50 euro “a titolo di responsabilità oggettiva per il comportamento dei propri calciatori, i quali, per la quasi totalità, a fine gara, partecipavano ad una rissa con la quasi totalità dei calciatori avversari (sanzione attenuata per il fattivo comportamento tenuto dai dirigenti nell’occasione)”.

La classifica marcatori dopo 26 giornate:

21 reti: Akkari (Sestrese)

20 reti: L. Anselmo (Bragno)

18 reti: Miceli (Ospedaletti)

16 reti: Burdisso (Dianese e Golfo)

11 reti: Mancini (Arenzano), Fassone (Vallescrivia)

10 reti: Grabinski (Arenzano), Boggiano (Voltrese Vultur), A. Rocca (Loanesi San Francesco)

9 reti: Scappatura (Ospedaletti), Romeo (Arenzano/Bragno), Daddi (Loanesi San Francesco)

8 reti: Rovella, Botti (Taggia), Draghici (Serra Riccò)

7 reti: Zani (Sestrese), Balestrino (Voltrese Vultur), Sofia, D. Vallerga (Celle Ligure), Murabito (Legino)

6 reti: Canu (Dianese e Golfo), Traverso (Vallescrivia), Torra (Bragno), F. Sturaro (Ospedaletti), Cuneo (Taggia), G. Insolito (Loanesi San Francesco), Cafferata (Sestrese), Grassi (Mignanego)

5 reti: Salis (Legino), Tarantola (Taggia), Di Lorenzo, Castello (Loanesi San Francesco), Stamilla, Cutellè (San Stevese), Perrone (Varazze Don Bosco)

4 reti: De Flaviis (San Stevese), Fantoni (Ceriale), Poggioli, F. Re (Serra Riccò), Garassino (Loanesi San Francesco), Termini (Voltrese Vultur), A. Numeroso (Dianese e Golfo), Gagliardi, G. Paini, Guerrieri (Varazze Don Bosco), Guirat (Taggia), A. Anselmo, Rusca (Arenzano)

3 reti: Cutuli (Ceriale), Molon (Vallescrivia), Greco, Brignoli (Dianese e Golfo), Rambaldi, Russo, El Kamli (San Stevese), Gerbasi (Taggia), L. Baroni (Varazze Don Bosco), Metalla, Pereyra, Damonte (Arenzano), Sattin, Mereto (Sestrese), Espinal, Al. Negro, Gambacorta (Ospedaletti), Schirru, Cerato, Siccardi, Avanzi (Legino), Zizzini (Bragno), Limonta (Voltrese Vultur), Ennaouy, Bianchi (Serra Riccò), Condorelli, Antonelli (Loanesi San Francesco), Suetta (Celle Ligure)

2 reti: Gjoka (Sestrese), Fiuzzi, Ravoncoli (Taggia), F. Burdo, Rizzo (Serra Riccò), Fiorito, Giguet, An. Piombo, Alò (Celle Ligure), Nocentini, Pinna, Savaia (Mignanego), Crudo, Lanteri, Geraci, D’Ercole (San Stevese), F. Insolito, Prinzi (Loanesi San Francesco), Federici, Piroli, Camara, M. Raso (Sestrese), Alasia (Ospedaletti), Colli, Martini, Garibbo (Dianese e Golfo), Mombelloni (Bragno), Di Mario, Donà, Tomao, Dominici (Ceriale), Sulla, Minardi (Varazze Don Bosco), Lanzalaco, Pereyra (Arenzano), Semperboni, Spadoni (Legino), Ferrari, Siri (Voltrese Vultur), Licata (Ceriale)

1 rete: Gentile, G. Insolito, Pisano, Leo (Loanesi San Francesco), Rolando, Burattini (Arenzano), Cambiaso, Zizzi, Bondelli, Brema, Cadenasso, Raganini (Mignanego), Piccolo, E. Burdo, Ciccia, Rizzo, Orero, Ottolini, Gazzo, Poggioli, Bortolini, Imbesi (Serra Riccò), Illiano, Gervasi, Setti, Michero, Gloria, Ricotta (Ceriale), Angius, Calautti (Voltrese Vultur), Saporito, O. Rampini, F. Baroni, Fazio, G. Maralino, Camogli (Varazze Don Bosco), L. Vassallo, Calandrino, Piazza, Mrahi (Dianese e Golfo), Orcino, Casali, Damonte, E. Rampini, Camara, Termini, Janneh (Celle Ligure), N. Rossetti, Leto, Amirante, Matranga, El Atiki, Torre, Prestia, Raschellà, Rizzo (Vallescrivia), Pili, Majid, Morielli, Balbi, Tobia (Legino), Gallo, Pesco, Rosso, Salmaso, Minghinelli (Taggia), Pizzorni, Stefanzl, Vassallo (Bragno), G. Calvini, B. Raguseo, G. Brizio, La Greca (San Stevese), Ansaldo, Carvelli, Di Sisto, Stilo (Sestrese), Cadenazzi, Ambesi, Ventre, Cassini, Trotti (Ospedaletti)

Autoreti: 1 Ippolito (pro Varazze Don Bosco), Maralino (pro Loanesi San Francesco), Rolando (pro Voltrese Vultur), Al. Negro (pro Vallescrivia), Ferrada (pro Celle Ligure).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.