Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pieve di Teco, gli studenti incontrano il maresciallo dei carabinieri Antonio Brunetti foto

Ha rievocato gli anni in cui è stato uno dei 31 uomini del generale Dalla Chiesa

Pieve di Teco. A conclusione della mattinata del 6 marzo, al “Ruffini” di Pieve la gran parte degli studenti è apparsa
letteralmente “emozionata”. Commozione, infatti, ha destato il Maresciallo dei Carabinieri ormai 84enne Antonio Brunetti che, alla presenza dei vertici provinciali dell’Arma nonché del comandante della locale stazione di Pieve, ha rievocato gli anni in cui è stato uno dei 31 uomini del Generale Dalla Chiesa, in prima linea contro le Brigate Rosse (sull’argomento il Maresciallo ha scritto un libro molto interessante).

Alla presenza dei docenti e del DS del “Ruffini”, professor Paolo Auricchia, gli studenti sono stati lodati per la loro preparazione storica sugli “anni di piombo” e per gli interventi appropriati. Graditi ospiti alcuni studenti di terza media del comprensivo di Pieve accompagnati dai loro professori.

«Una pagina vivente di storia: questo è il vissuto della scuola stamattina. Un’iniziativa da replicare» così commenta una ragazza dell’ultimo anno della sezione AFM del “Ruffini” di Pieve. Un ringraziamento particolare va al professor Tagarelli che ancora, benché in pensione, si spende per organizzare interessanti incontri con gli studenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.