Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Oliviero Troia tra gli iscritti alla 110a Milano-Sanremo, il bordigotto realizza il suo sogno

Fin da piccolo si è allenato per raggiungere questo traguardo

Bordighera. Manca poco all’inizio della Milano-Sanremo e oggi sono stati annunciati gli iscritti alla 110a edizione. Tra i molti campioni del pedale vi sarà anche il bordigotto Oliviero Troia.

Il giovane ciclista rappresenterà, insieme ai suoi sei compagni, l’UAE Team Emirates tra le 25 formazioni che si presenteranno al via. Il bordigotto potrà così realizzare l’obiettivo che si era prefissato due anni fa: fare la Milano-Sanremo. L’anno scorso risultava tra gli iscritti ma purtroppo ha dovuto rinunciare a correre per problemi di salute.

Olly non si è scoraggiato, si è allenato, e ora è pronto per affrontare la gara che da Milano lo porterà nella sua terra. Correrà sul percorso classico che negli ultimi 110 anni ha collegato Milano con la riviera di Ponente attraverso Pavia, Ovada, il Passo del Turchino per scendere su Genova Voltri. Raggiungerà Varazze, Savona, Albenga fino a Imperia e San Lorenzo al Mare dove, dopo la classica sequenza dei Capi (Mele, Cervo e Berta), affronterà le due salite inserite negli ultimi decenni: Cipressa (1982) e Poggio di Sanremo (1961). La Cipressa misura 5,6 km ad una pendenza media del 4,1% e presenta una discesa molto tecnica che riporta sulla SS1 Aurelia.

Ogni giorno fin da piccolo Troia si è allenato su queste strade per raggiungere questo traguardo perciò per il 24enne la corsa sarà la realizzazione di un sogno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.