Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nizza si prepara per l’atto 19 dei gilet gialli: arrivano i blindati della gendarmeria

Nel weekend il capoluogo ospiterà anche il presidente della repubblica popolare cinese Xi Jinping. Domenica e lunedì promenade des Anglais off limits

Nizza. Arrivano i blindati della gendarmeria da Parigi in rinforzo alle misure di sicurezza. Fa parte di uno dei vari provvedimenti presi direttamente dal presidente della Repubblica Emmanuel Macron dopo gli episodi sempre più violenti che si sono registrati anche domenica scorsa sugli Champs Elysées.

Caso vuole che nel weekend ormai alle porte durante le manifestazioni dei gilet gialli,  Nizza e Beaulieu ospiteranno Xi Jinping, capo di Stato della Repubblica popolare cinese in visita ad Alberto II di Monaco al palazzo dei principi della Rocca. Siccome che sulla Costa Azzurra arriverà anche il presidente francese, i manifestanti si stanno preparando massicciamente per l’atto 19, obiettivo: bloccare Nizza ed entrare a Beaulieu.

Apprese le intenzioni dei gilet gialli, soprattutto sulla scorta di quanto successo a Parigi con la capitale messa a ferro e fuoco, il sindaco Christian Estrosi ha chiesto al premier Edouard Philippe e al ministro degli Interni Christophe Castaner di vietare qualsiasi manifestazione a Nizza. Misura presa all’instante da parte del governo ed ecco oggi l’invio dei mezzi che verranno dispiegati sul territorio nel weekend. Oltre all’arrivo dei mezzi pesanti, è prevista la chiusura totale della promenade des Anglais per le giornate di domenica e lunedì.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.