Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’Archery Club Ventimiglia si allarga: apre una sede a Sanremo foto

"Abbiamo trovato un luogo che venga incontro alle esigenze dei ragazzi della zona"

Ventimiglia. L’Archery Club Ventimiglia si allarga. Martedì il club ventimigliese ha infatti inaugurato una sede a Sanremo. Si trova alla Sedes Sapientae in corso Matutia 21.

“Tutti coloro che vorranno provare questa disciplina sportiva da martedì potranno farlo anche a Sanremo - dice Laura Lorenzi, tesoriera, direttore responsabile e istruttrice federale dell’Archery Club Ventimiglia – Visto che alcuni nostri arcieri sono di Sanremo e per loro cominciava a diventare faticoso venire ad allenarsi ogni volta a Ventimiglia, abbiamo trovato un luogo che venga incontro alle esigenze dei ragazzi della zona. E’ un modo per agevolarli. Dopo una lunga ricerca siamo riusciti a trovare una location in corso Matuzia. La Madre Superiora è stata molto gentile, ci è venuta incontro. Grazie alla sua disponibilità ora potremo allenarci nella palestra della Sedes Sapientae tutti i martedì. E’ molto bella e attrezzata anche per le persone diversamente abili”.

“Il tiro con l’arco dura tutto l’anno, perciò nelle stagioni autunnali e invernali continueremo ad allenarci al liceo Aprosio di Ventimiglia, mentre nelle stagioni primaverili ed estive saremo al campo all’aperto di Camporosso, concessoci gentilmente dal Sindaco. A Sanremo, invece, tireremo con l’arco da settembre ad aprile, sempre il martedì dalle 16.30 alle 21. Siamo molto soddisfatti perché siamo riusciti a realizzare un obiettivo che ci eravamo posti: agevolare i nostri arcieri e magari riuscire ad avvicinare altri giovani a questo mondo. Per ora cinque arcieri sfrutteranno la nuova location” – afferma Laura.

“Finora abbiamo portato avanti un’incessante lavoro di conoscenza presso le scuole elementari di Nervia, Latte, Vallecrosia e recentemente alle medie di Dolceacqua. Al momento stiamo tenendo lezioni al liceo Aprosio, per cinque settimane faremo provare tutti i ragazzi che lo desiderano. Il tiro con l’arco è uno sport mentale che è in grado di formare anche per il futuro perché richiede pazienza, concentrazione e determinazione, che sono le tre caratteristiche principali che bisogna riuscire a mantenere per riuscire ad avere una buona prestazione quando si pratica. Inoltre insegna anche disciplina, rispetto, educazione ed a non arrendersi mai davanti alla sconfitta o alle difficoltà” – spiega.

“Per il futuro stiamo già pensando a nuove iniziative. Domenica prossima i nostri arcieri parteciperanno allo Hunderfild a Fossano. I partecipanti dovranno tirare in un bosco. Inoltre stiamo già provando le gare di tiro con l’arco 3D contro le sagome degli animali. Stiamo perciò allargando i nostri orizzonti” – svela Laura Lorenzi.

Per maggiori informazioni contattare il numero 339 6464 769, mandando un’email a mail@archeryclubventimiglia.it o sul sito www.archeryclubventimiglia.it.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.