Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Importante doppietta della Pallamano Ventimiglia ai Campionati delle Alpi Marittime

Vittoria nel derby frontaliero per gli under 15 contro il Menton e ad Antibes per i senior

Ventimiglia. Fine settimana da incorniciare per le squadre maggiori della Pallamano Ventimiglia; impegnate nei rispettivi Campionati delle Alpi Marittime, in incontri importantissimi, le due compagini si fanno trovare pronte e si aggiudicano le rispettive sfide. Ma andiamo per ordine.

Iniziavano gli Under 15 impegnati al Palaroya di Roverino nel “Big Match” contro l’imbattuto Menton, con cui condividevano la testa della classifica. L’incontro è stato bello ed equilibrato, i giovani leoncini di Malatino, impiegavano almeno 15 minuti per adattarsi agli avversari; poi riuscivano a fare un importante “break” che gli permetteva di chiudere in vantaggio di 5 reti la prima frazione di gara (12-7). Nella ripresa, l’equilibrio continuava, ma alla fine i ventimigliesi si aggiudicavano la gara con un chiaro risultato di 20-13, che adesso li pone solitari in testa alla classifica.

Capitolo a parte quello dedicato ai senior. Per la squadra di D’Attis e compagni, era l’esordio nella seconda fase di eccellenza del Campionato delle Alpi Marittime, che potrebbe dare l’accesso al Campionato PACA. I frontalieri, hanno esibito una prestazione perfetta, condita da una buona condizione fisica e da un atteggiamento di grande attenzione e concentrazione, che gli ha permesso di ben entrare nella competizione e dare un segnale forte alle altre pretendenti al titolo.

Già dall’inizio della sfida, si vedeva che i ponentini, non volevano lasciare nulla al caso, il ritmo era alto e l’attenzione sia in attacco che in difesa presente. Il primo tempo si chiudeva con il punteggio di 24 a 9 e già la diceva lunga sull’esito finale della gara. Nella ripresa tutti i giocatori in rosa scendevano in campo e la musica comunque non cambiava. Alla fine la distanza tra le due squadre era abissale ed il match si chiudeva con il punteggio di 54-24 che la dice tutta sulla motivazione dei ragazzi di Pippo Malatino.

“Il risultato finale dice tutto. Siamo scesi in campo con la giusta motivazione e la giusta concentrazione ed abbiamo provato a non staccare mai la spina. Volevamo dare un segnale forte a tutte le nostre avversarie e pensiamo di esserci riusciti. Tutti i ragazzi sono stati encomiabili ed hanno messo l’impegno dovuto dal primo all’ultimo secondo della gara. Il portiere Coccoluto ha subito messo il lucchetto alla sua porta, aiutato da una difesa attenta e reattiva che ha visto nei giovani Bennari e Gangemi, i perni centrali.

In attacco le prestazioni di D’Attis (8 reti all’attivo) e soprattutto di Lina autore di 15 reti, sono state devastanti, coadiuvate da lavoro di Campuzano (7 reti) e rispettivamente di Hali (5 reti) e Benini (5 reti) che per un leggero risentimento alla caviglia è rimasto a riposo nella seconda fase della gara così come Bennari e Gangemi che hanno lasciato il posto ai loro compagni di reparto, in quanto non in perfette condizioni fisiche. Tutti comunque meritano un plauso per il loro impegno. Nulla comunque è ancora fatto e questo risultato non deve illudere sulle difficoltà che andremo ad incontrare nel percorso che abbiamo iniziato. Le note positive arrivano anche da Agnese(4 reti) che ormai è una certezza di affidamento e dai ragazzi meno impegnati come Benizzotto(4 reti) e Vitello(3 reti) che si sono fatti trovare pronti ed hanno ben sostituito le assenze dei senatori Riceputi e Bollo”.

Il prossimo impegno di sabato 16 marzo prossimo contro il Cavigal, la dirà lunga sulle ambizioni dei ragazzi ventimigliesi. Appuntamento quindi alle 20 al Palaroya, per un altro episodio di questa magnifica stagione.

TABELLINO DEGLI INCONTRI

Campionato Pre Eccellenza delle Alpi Marittime Under 15

Pallamano Ventimiglia-ASH Menton 20-13(p.t. 12-7)

Pallamano Ventimiglia: Fanara, Lachheb, Zambrano, Raimondo, Reitano, Lombardo, Cosentino, De Berardinis, Abello, Furci, Caridi, Zomparelli.
Allenatore Pippo Malatino

Campionato Eccellenza delle Alpi Marittime Senior

Olimpyc Antibes-Pallamano Ventimiglia 24-54(p.t. 9-24)

Pallamano Ventimiglia(HBVR): Coccoluto(p.), Lina(15), D’Attis(8), Bennari(3), Benini(5), Gangemi(2), Vitello(3), Hali(5), Campuzano(5), Benizzotto(4), Agnese(4)
Allenatore: Pippo Malatino

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.