Imperia si mobilita per l’ambiente: dalle 9 “pedalata ecologica” in partenza da calata Cuneo fotogallery

Dalle 9 alle 13, presidio in piazza Roma degli alunni dell’istituto Nostra Signora della Misericordia con le lezioni all’aperto. Alle 10.30 alla "Sauro" merenda plastic free

Imperia. Scatta alle 9 lo sciopero globale per l’Ambiente, iniziativa della  sedicenne attivista svedese Greta Thunberg: da calata Cuneo (lato piazza De Amicis) con  la Federazione italiana amici della bicicletta parte “Pedaliamo insieme per il futuro” con arrivo in piazza Roma a Porto Maurizio.

Dalle 9 alle 13 in piazza Roma presidio gli alunni dell’istituto  “Nostra Signora della Misericordia”  con  lezioni scolastiche all’aperto.

I “colleghi” della scuola elementare di via Gibelli dell’istituto comprensivo “Sauro“, dalle 10 sfilano le vie intorno alla scuola con cartelli e striscioni. Alle 10.30   merenda con cibi non confezionati con la plastica.

La marcia per il clima è stata scatenata da Greta Thurberg contemporaneamente  in 75 Paesi del mondo. 168 sono le piazze italiane coinvolte.