Imperia, polemiche sui finanziamenti post alluvione salta il vertice tra Toti e Scajola

Il sindaco del capoluogo e il governatore della Liguria avrebbero dovuto incontrarsi nel pomeriggio

Imperia. «Impegni istituzionali inderogabili». Con queste parole la segreteria della presidenza della Regione nel pomeriggio di ieri ha comunicato al capo di gabinetto del sindaco Claudio Scajola a Palazzo civico che il vertice tra Giovanni Toti e il primo cittadino del capoluogo sarebbe dovuto essere rinviato a data da destinarsi per sopraggiunti obblighi in capo al presidente dell’amministrazione regionale .

In mattinata Scajola si era lamentato per la scarsità di risorse destinate ai comuni della provincia di Imperia rispetto a quelli di La Spezia. In serata dal capoluogo di Regione era arrivata la replica: «Imperia non ha mai ricevuto tanto».

Era apparso, dunque, evidente a tutti  che il clima non era adatto per impostare nel migliore dei modi un vertice istituzionale.