Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, la proposta dell’Amministrazione Scajola: un tavolo permanente con le scuole

L'obiettivo sarà quello di affrontare in maniera collegiale tutti i temi del mondo della scuola

Imperia. Un tavolo di confronto permanente tra Comune e mondo della scuola. Questa la proposta avanzata dall’Amministrazione guidata dal sindaco Claudio Scajola e accolta dal dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale della Provincia di Imperia, Luca Maria Lenti, nell’ambito di un primo vertice tenutosi ieri a Palazzo Civico per trattare nello specifico le criticità dell’Istituto Comprensivo Littardi.

L’obiettivo di questo tavolo permanente sarà di affrontare in maniera collegiale tutti i temi del mondo della scuola che coinvolgono anche il Comune: dalla questione degli spazi ai servizi aggiuntivi che eroga il Comune e a tutti quelli che necessitano di un coordinamento.

“Questa Amministrazione ha a cuore il mondo della scuola. Nonostante le note difficoltà di bilancio ereditate dalle passate amministrazioni, abbiamo voluto mantenere i servizi scolatici aggiuntivi non obbligatori che il Comune di Imperia, uno dei pochissimi in tutta la Liguria, ancora garantisce”, commenta l’assessore ai Servizi Educativi, Luca Volpe. “Con questo tavolo permanente avremo la possibilità di affrontare e risolvere più celermente eventuali criticità e di migliorare così il servizio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.