In via musso

Imperia, indagato per omicidio stradale l’anziano che ha travolto e ucciso Ivano Odasso

La procura ha disposto il sequestro e la perizia sul mezzo

investimento via musso

Imperia.  Il sostituto procuratore Luca Scorza Azzarà ha disposto sequestro e  perizia sul Fiat Qubo che martedì mattina è ha centrato in peno Ivano Odasso mentre  stava potando degli olivi sul bordo strada in via Musso.

L’uomo, 61 anni, scaraventato in aria dall’urto ha compiuto un volo di parecchi metri ed è spirato poche ore dopo all’ospedale del capoluogo a causa delle ferite interne riportate.

L’autista alla guida del mezzo, un  83enne S.S., apparso subito molto provato tanto da dover ricorrere alle cure dei sanitari, al quale è stata ritirata la patente,  secondo una prima ricostruzione è sbucato ad altissima velocità.  Ora  è indagato per omicidio stradale.

I rilievi sono stati eseguiti dagli uomini della Polizia municipale del capoluogo.

 

leggi anche
investimento via musso
Incidente mortale
Imperia, centrato da un’auto muore all’Ospedale Ivano Odasso
commenta