Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cervo, “Il cuore sul muro” è il primo murales del liceo Amoretti di Imperia

Giovedì 28 marzo alle 9, appuntamento presso la passeggiata a mare del Pilone, per una mattinata di festa che si concluderà a Palazzo Viale

Più informazioni su

Imperia. Imperia, 2003, all’epoca della cosiddetta “guerra dei graffiti”. Elena e Gianni aspettano l’autobus per andare a scuola, come ogni mattina. Non hanno in mano smartphone, né tablet, non sono connessi a Internet e non stanno postando su facebook: tutto questo ancora non esiste.

I ragazzi notano un graffito, la prima parte di una storia a puntate “scritta” sui muri della città, e decidono di trovare il seguito della narrazione, correndo da una via all’altra (e saltando la scuola). Sarà Gianni, poi, a farsi coinvolgere in una vicenda tragica e dolorosa: unica via di fuga, seguire il cuore. Perché, se i tempi sono cambiati, “i sentimenti, l’amore, l’amicizia sono sempre gli stessi”. Ecco una storia “a tinte dark” dedicata ai ragazzi.

È “Il cuore sul muro” di Marco Vallarino, giornalista e scrittore imperiese, a inaugurare una lunga serie di Murales – venti quadri a tema marinaresco e la bandiera dei Borghi più belli d’Italia, realizzati dagli alunni del Liceo Artistico “Amoretti” di Imperia guidati dai professori Antonio Lupi, Laura Comollo e Stefania Cantarelli.

Giovedì 28 marzo alle 9, appuntamento presso la passeggiata a mare del Pilone, per una mattinata di festa che si concluderà a Palazzo Viale, edificio storico del XVIII secolo ricco di affreschi del Carrega, all’interno del quale sarà organizzata, per i ragazzi, una visita guidata.

Il progetto è frutto di una collaborazione in rete tra Liceo Artistico “Amoretti”, Circolo Marinaresco dei Corallini (Presidente Mario Viale) e Comune di Cervo (Delegata Istruzione Annina Elena).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.