Imperia, allo studio un cambiamento delle regole del “porta a porta”

Alle viste una variazione degli orari di raccolta

Imperia. Il neo assessore delegato alla raccolta rifiuti Antonio Gagliano,  insieme ai dirigenti di Teknoservice sta studiando un cambiamento delle regole del servizio “porta a porta” inaugurato il 1°febbraio.

La prima ad essere varata dovrebbe essere quella relativa agli orari di raccolta dei mastelli da parte del personale dell’azienda di Piossasco.  Anticipando il giro da parte degli operatori si permetterebbe, infatti, agli utenti di ritirare il mastello prima di recarsi al lavoro evitando così di lasciarlo per ore  davanti all’uscio di casa.

Oltre a fornire un brutto spettacolo documentato in questi giorni sui social, soprattutto negli angoli più suggestivi della città, infatti c’è il rischio che nelle giornate ventose come queste possano essere spazzati via o utilizzati da qualcuno impropriamente.

L’alternativa sarebbe quella di eliminare almeno in certe zone del tutto i mastelli consentendo ai cittadini di posizionare direttamente i sacchetti.

(“mastellata” al Parasio, foto da Facebook)