Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Don Bosco Vallecrosia Intemelia ospita lo Spezia, Eleonora Mazzulla: «Ci sarà da giocare duro»

Le ragazze giocheranno questa sera, alle 21, al campo Zaccari a Camporosso

Vallecrosia. Le ragazze del Don Bosco Vallecrosia Intemelia, allenate da mister Ivan Busacca, giocheranno questa sera, alle 21, contro lo Spezia.

Le biancorosse ospiteranno al campo Zaccari a Camporosso le spezzesi. Sono pronte a dare il meglio di sé durante la partita valida per il girone A del campionato regionale di calcio a 5 femminile di serie C. 

«Mi sento leggermente nervosa perché è una delle squadre con cui ci si mette molto in gioco, ma son sicura che con la giusta concentrazione, determinazione e fame di vittoria, riusciremo nel nostro obiettivo – dichiara il formidabile portiere della squadra femminile del Don Bosco Vallecrosia Intemelia, Eleonora Mazzulla – Nessuna preoccupazione riguardo alla partita, solo la consapevolezza che ci sarà da giocare duro, per il resto sono tranquilla e non aspetto altro che questa sera per entrare in campo e vedere come si evolve».

«La squadra è molto migliorata sotto tutti gli aspetti, qualsiasi. Il nostro lato negativo è che, essendo donne, siamo molto emotive, a volte permalose, ma l’esperienza fa tanto e soprattutto quella trasmessa dalle compagne più grandi, come Saabir e Cerato (capitano), dunque mi aspetto tanto da tutte noi, soprattutto di divertirci – afferma il portiere - Per questo incontro mi sto preparando molto mentalmente, visto che l’ultima partita contro lo Spezia l’abbiamo accidentalmente persa per due miei banali errori, dunque mi preparo mentalmente affinché io possa non ricommetterli e affinché, in caso qualcuno di noi sbagliasse, come sempre saremo tutte pronte a sostenere!».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.