Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fine settimana dedicato al rugby in provincia di Imperia

Vi saranno incontri di livello

Imperia. Partite ed ancora partite di rugby in una primavera incipiente, ma con clima frizzantino. Il che va bene per giocare. Archiviato l’ennesimo cucchiaio di legno di una realtà maschile del rugby nel Sei Nazioni, nonostante un gioco finalmente offensivo e creativo, si deve porre attenzione alla base.

Quella base di appassionati e dilettanti che si dedicano però in modo professionale allo sport della palla ovale togliendo tempo a sé stessi, ma guadagnando in salute, socialità e spirito civico. Ne sono prova le ragazze della nazionale, seconde al Sei Nazioni e ora al sesto posto del ranking mondiale. Per questo realtà come Imperia Rugby e la franchigia regionale Union Riviera Rugby sono parte di una galassia che cresce e afferma.

Nel prossimo fine settimana ci sono incontri di livello, dopo l’allenamento di sabato della poderosa under 12 a 35 elementi: ce n’è per giocare tutti insieme, fare allenamento e godersi il terzo tempo, dalle 10.30 alle 12. Per i più piccoli, gli under 8 e under 10, trasferta con allenatori ed educatori in quel di Cogoleto, piazza storica del rugby regionale, in corso di ricostruzione dalle fondamenta. Il clou della settimana è domenica, al Pino Valle: di scena le prime squadre della Union Riviera Rugby.

Partita veramente difficile, partita della verità per la under 18, di fronte ad un Ivrea che però dovrà affrontare la lunga trasferta, il sole rivierasco e il campo largo che favorisce i funambolici tre quarti liguri. Sarà spettacolo, dalle 12.30. A seguire, alle 14.30, incontro della massima importanza per la seniores, impegnata con il CUS Torino.

Una della serie di finali che attendono per evitare la retrocessione. Una partita da vincere con bonus offensivo. Una squadra alla portata, considerando la sconfitta beffa di Torino e la vittoria solida nel ritorno durante la prima fase della stagione: tutta da scoprire l’alchimia tattica dei tecnici La Macchia e Pozzati. Si comincia alle 14.30. Club House apertissima, birra in mano e forza Union.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.