Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dall’unione tra Sanremo Baseball e Finale nasce Sharks Sanremo Riviera: “Grande opportunità per far crescere i ragazzi”

Gli under 18 e seniores disputeranno il campionato di serie C

Sanremo. Si è svolto ieri, sul campo da baseball di Finale Ligure, un quadrangolare di allenamento che ha visto coinvolte le squadre U12 dei TIGERS Finale, del Sanremo Baseball, della Cairese BC e dell’Alessandria.

I giovanissimi “Tigers” finalesi hanno vinto entrambe le partite da loro giocate e, trattandosi di semplici amichevoli, non è stato effettuato nessun match per stabilire un vincitore; al contrario, il tempo disponibile è stato utilizzato per far giocare tutti i bambini alla prima esperienza con il gioco, utilizzando le palline morbide per sicurezza.

Dall’anno corrente -a seguito della cessazione dell’attività ad Albissola a causa della demolizione dello storico “Campo Cameli” – i sodalizi di Finale Ligure e, appunto, di Albissola hanno realizzato una fusione confluendo nella Riviera Aquila Finale Baseball Softball ASD, con sede a Finale Ligure.

E’ di questa nuova società che fanno parte la squadra under 12 (denominata “Tigers Finale”) ed i giocatori under 15 (Riviera Aquila Finale) che sono stati prestati per la stagione corrente al Sanremo baseball per effetto di un accordo per l’attività giovanile. La nuova squadra venutasi a creare tra Sanremo e Finale prenderà parte al campionato di categoria che sta per iniziare con il nome Sharks Sanremo Riviera.

Nel felice connubio con il Sanremo Baseball torna a rivivere il primo nome che portava la storica squadra di Finale di 50 anni fa: gli SHARKS. Anche i giocatori under 18 e Seniores disputeranno con la forte compagine matuziana il campionato di serie C.

“Per noi si tratta di una grande opportunità per far crescere i nostri ragazzi in una realtà ben organizzata e radicata, nella speranza di toglierci qualche soddisfazione” – dice il presidente Luca Battaglieri che ben coadiuvato dai dirigenti Marco Scardino e Luciano Pescarolo e dal tecnico cubano Yariel Valdès Martin – ringrazia i dirigenti del Sanremo, dal presidente avvocato Ines Cuzzocrea allo staff composto da Stefano Bottero, Filippo Paternò, Ivano Tarassi e Mario Cuneo per la grande disponibilità offerta fin dall’inizio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.