Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Centrodestra Sanremo attacca Biancheri: «Sorprende il suo atteggiamento camaleontico»

«Per anni ha cercato di nascondere la collocazione a sinistra dell’amministrazione e oggi ribadisce ancora una volta di non aver mai avuto a che fare coi partiti»

Sanremo. «Sorprende ancora una volta l’atteggiamento camaleontico di Biancheri che dietro ad un civismo di facciata, ormai ha fatto il giro dell’intero arco costituzionale. Per anni ha cercato di nascondere la collocazione a sinistra dell’amministrazione e oggi ribadisce ancora una volta di non aver mai avuto a che fare coi partiti. Ci limitiamo a ricordare che Biancheri faceva parte come assessore della fallimentare amministrazione Borea che concluse anticipatamente il mandato perché non riuscì ad approvare il bilancio. Ma ciò che ci preme precisare è che Borea fu scelto sindaco negli uffici del Presidente della Regione Burlando, esponente di spicco del PCI prima e poi PDS, DS e PD. Lo stesso percorso seguito dieci anni dopo da Alberto Biancheri che accompagnato sempre da un noto esponente della sinistra sanremese, siglò l’accordo politico sempre con Burlando e il PD genovese. A chiusura ricordiamo che il PD era il primo partito della giunta Borea così come lo è della giunta Biancheri. Noi non ci vergogneremo mai dei nostri alleati. Noi siamo il centro destra unito!».

E’ il commento della coalizione di centrodestra (100 per Cento Sanremo – Lega – Forza Italia – Fratelli d’Italia) all’affermazione del candidato sindaco Alberto Biancheri, che stamane, nel corso della presentazione dei simboli della sua campagna elettorale, aveva dichiarato: «Sono un candidato civico e non mi ritrovo nella definizione di candidato di centrosinistra. Lascio alle persone stabilire cosa siamo. Di certo non devo chiedere il permesso ai partiti per fare una conferenza stampa».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.