Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Biliardo sportivo: a Sanremo ha preso il via il I° Trofeo Miramare

Attesi i neo campioni del mondo a squadre Andrea Quarta e Daniel Lopez

Sanremo. In pieno svolgimento dal 2 al 10 marzo il I° Trofeo Miramare presso il Centro Biliardo Nuova Sala Joker di via Martiri. Attesi i neo campioni del mondo a squadre Andrea Quarta e Daniel Lopez. 

Sono 128 i giocatori iscritti e che parteciperanno in questi giorni al I° Trofeo Miramare, gara Interregionale di biliardo sportivo organizzata dal c.s.b. Nuova Sala Joker di Sanremo in collaborazione con il prestigioso albergo della città dei fiori.

Tra i partecipanti due nomi di spicco: si tratta dei professionisti Andrea Quarta e Daniel Lopez, due dei cinque rappresentanti della nazionale Italiana Campione lo scorso gennaio nell’edizione di Lugano. Giocheranno i loro turni eliminatori domenica 10 marzo a partire dalle ore 14.

Oltre ai due più blasonati concorrenti molte altre stecche del panorama biliardistico nazionale: il Nazionale (categoria subito dietro al Professionismo) Ciro Lestino, l’ex vice Campione del Mondo Fabrizio Borroni ed i Master Lorenzo Vanvesterhout e Sergio Lavagno, oltre ai Master liguri Gianluca Paolino, Davide Vico, Mauro Sablone ed i fratelli Mirco e Cristian Urgnani.

Soddisfazione per la buona riuscita della gara arrivano dal Presidente Regionale F.I.Bi.S. Enzo Olivo:” Una gara ben organizzata da Sergio Bruera, ormai da anni collaboratore prezioso per l’organizzazione dell’attività del Comitato Imperiese. Doveroso anche ringraziare l’Hotel Miramare che ci ha aiutato ospitando alcuni giocatori di rilievo che saranno presenti”.

Il ricordo e la speranza futura di molti tesserati ed appassionati sanremesi va sicuramente alle grandi manifestazioni di Campionato Italiano organizzate fino a qualche anno fa, l’ultima nel novembre 2015 al Casinò che aveva fatto registrare numeri turistici di tutto rispetto in un periodo di bassa stagione: “Avevamo certificato circa mille pernotti – continua Olivo – ma purtroppo i lavori di ristrutturazione nelle sale del Casinò hanno impedito il ripetersi dell’evento. Oggi i lavori sono conclusi e Sanremo per la Federazione rimane una location prestigiosa e di primo piano”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.