Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Aumentano gli ascolti di SanremoYoung, la terza serata si aggiudica il prime time di venerdì foto

La serata è stata seguita da 3 milioni e 136mila spettatori e ha raggiunto il 14.5% di share

Sanremo. Aumentano gli ascolti del programma di Antonella ClericiSanremoYoung, durante la terza puntata.

La serata ha infatti registrato 3 milioni e 136mila di spettatori, che ieri hanno seguito su Rai Uno l’atto numero tre del talent dedicato ai millenial in diretta dal Teatro Ariston.

Con uno 14.5% di share (inferiore alla puntata debutto che aveva raggiunto il 16.18%, ma superiore alla seconda con 14.3%), il programma si aggiudica il prime time del venerdì sera, anche se è stato battuto dalla terza puntata di Speciale Uomini e Donne – La Scelta di Maria De Filippi, che ha ottenuto il 16.1% di share. La Clerici è comunque riuscita a superare gli ascolti di Canale 5, che ha raggiunto solo 2.963.000 spettatori.

Sicuramente la coppia De Martino/Rodriguez ha giocato un ruolo fondamentale in questa sfida degli ascolti insieme alla presenza di Mahmood, che ha cantato il brano vincitore del Festival di Sanremo 2019 dal titolo “Soldi”, e a quella della conduttrice, attrice e cantante Lorella Cuccarini.

Al di là della classifica di Auditel, i dati sono confortanti, soprattutto per l’Amministrazione che ancora una volta ha puntato sul programma, auspicando di poter allungare la stagione del Festival in termini di presenze nonché di promozione televisiva.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.