Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Airole FC, Gullace nel recupero riacciuffa il Toirano foto

16a giornata del campionato di serie C di calcio a 5

Più informazioni su

Beffa evitata all’ultimo respiro per l’Airole FC nella 16a giornata del campionato di serie C di calcio a 5. Contro il Toirano i biancoverdi sono infatti pervenuti al primo pareggio stagionale nel recupero del secondo tempo dopo aver colpito due legni ed essere passati immeritatamente in svantaggio.

Partita a scacchi nella prima frazione, terminata 0-0, con l’Airole sempre in possesso palla alla ricerca del vantaggio ed il Toirano, in un gran momento di forma, pronto a difendere colpendo in contropiede e costringendo Rositano a sfoggiare tre interventi prodigiosi. Canovaccio simile nella ripresa con gli ospiti che trovavano però la rete del vantaggio su un passaggio filtrante e provocavano la veemente reazione dell’Airole respinta dal portiere gialloblù in una super serata. Si arrivava così all’infuocato recupero con Gullace che siglava il pareggio al volo su ottima imbeccata di Favaloro ma veniva subito dopo espulso proprio assieme al’estremo difensore ospite in seguito al parapiglia nato dal tentativo di riportare velocemente il pallone a centrocampo.

Toirano addirittura in 3 uomini, immediatamente dopo, per un ulteriore rosso causato da doppia ammonizione. E proprio con i biancoverdi protesi in avanti per cercare di sfruttare la superiorità numerica veniva fischiata la fine della partita tra le proteste degli stessi padroni di casa per non avere potuto usufruire dei due minuti di recupero annunciati e praticamente non giocati a causa delle continue interruzioni.

“Fare un solo punto in due gare interne non è sicuramente positivo – ha commentato a caldo il Presidente Stefano Ricci ma ci prendiamo la bella prestazione ed il fatto di aver tenuto il Toirano sotto di noi in classifica. Abbiamo affrontato le due squadre forse più in forma del momento e saremo chiamati venerdì prossimo a giocarci un vero e proprio spareggio per i playoff sul campo del San Lorenzo.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.