Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, spray urticante sul treno contro i migranti. Duro attacco di Di Muro: “Francia vergogna”

"Per domani il Sindaco di Nizza ha organizzato una manifestazione di amicizia IO NON PARTECIPO a questa farsa "

Ventimiglia. “Oggi è accaduto un fatto GRAVISSIMO su un treno proveniente da Ventimiglia e diretto a Nizza. La polizia francese ha utilizzato metodi drastici per ricercare e fermare dei migranti presenti sul convoglio. Un’attività che va avanti da anni ma che mai era arrivata a questo livello di violenza. È stato utilizzato anche dello spray urticante che ha colpito i passeggeri, molti dei quali lavoratori frontalieri italiani. È l’ennesimo atto unilaterale e ostile da parte della Francia. Anche questa volta ne fanno le spese i cittadini italiani, e per questo informerò subito le autorità competenti”.
A dichiararlo è il deputato Flavio Di Muro (Lega), commentando la notizia trapelata questa mattina sul caso dei pendolari che si sono sentiti male dopo aver respirato lo spray utilizzato nel tentativo di allontanare i migranti da un treno francese diretto a Nizza partito da Ventimiglia.

flavio di muro

“Capisco che si cerchi tutti i giorni di gettare acqua sul fuoco sui rapporti Italia/Francia ma non possiamo chiudere gli occhi davanti a questo fatto”, aggiunge, “Il Governo italiano (additato di “lebbra nazionalista”) non usa spray e ganasce alla stazione di Ventimiglia, non blocca strade e Autostrade, non ritira l’ambasciatore. Per domani il Sindaco di Nizza ha organizzato una manifestazione di amicizia IO NON PARTECIPO a questa farsa e invito i Sindaci del Ponente a fare altrettanto. Auspico una netta e unanime presa di posizione di tutto il mondo politico, il tempo del buonismo da salotto deve finire. La mia più sentita vicinanza ai passeggeri e ai frontalieri coinvolti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.