Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tutti con il naso all’insù per la cometa “C/2018 Y1 Iwamoto”, la prossima volta passerà tra 1000 anni

Oggi si trova a 45 milioni di km dal nostro pianeta

Più informazioni su

Sanremo. Buone notizie per gli appassionati di spazio ed astronomia della provincia. Secondo quanto riportano sulla propria pagina Facebook quelli dell’Osservatorio Siderlamente: “ La cometa C/2018 Y1 Iwamoto sta per raggiungere la minima distanza dalla Terra! (e se non la osserverete in queste notti dovrete aspettare più di 1000 anni per rivederla

Oggi si trova a 45 milioni di km dal nostro pianeta. L’orbita estremamente ellittica di questa cometa si estende oltre la fascia di Kuiper nella profonda “periferia” del Sistema Solare. Percorre questo lungo tragitto in 1371 anni. Ritornerà a farci visita nel Sistema Solare Interno, e sarà quindi nuovamente visibile nei cieli della Terra, solo nell’anno 3390.

In queste notti brilla tra le stelle del Leone, in una posizione ottimale per il nostro emisfero. Cercandola in un cielo davvero buio è possibile scorgerla anche con un binocolo. Con un telescopio non è difficile notarla, appare come una leggera luminescenza del cielo. Masayuki Iwamoto ha scoperto questa cometa 3 mesi fa, il 18 dicembre 2018″.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.