Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tassa di soggiorno, il Consiglio comunale approva il regolamento: sarà in vigore 6 mesi all’anno

Diano Marina. Il Consiglio comunale ha approvato il regolamento per l’applicazione della Tassa di soggiorno: sarà in vigore durante i mesi della stagione estiva, per la durata di 7 giorni con esenzioni relative a fasce d’età e favore dei disabili.

Spiega il sindaco Giacomo Chiappori: “Si è chiuso positivamente un percorso di trattativa e di confronto con le associazioni di categoria. Il prossimo passo sarà la definizione delle quote“.

Approvate le tariffe (Imu, Tasi, Tari) che rimangono invariate rispetto al 2018. La pratica è stata illustrata dall’assessore al Bilancio Luigi Basso.  Critica la minoranza per bocca del capogruppo di “Diano Riparte” Michele Calcagno: “Ci auguravamo che la pressione fiscale diminuisse, cosa che non è avvenuta. Magari si potevano risparmiare un po’ di soldi sulla asfaltatura di via Berzi e via Divina Provvidenza costata 500 mila euro alle casse comunali“.

Chiappori interrogato dalle minoranza sulla  savonese Ata che gestisce il servizio di Igiene ambientale e che versa in una situazione di pre fallimento, ha rassicurato sul raggiungimento imminente di una soluzione che salvi servizio e lavoratori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.