Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sorpresi con della marijuana: polizia segnala due giovani imperiesi

La nascondevano tra gli slip

Più informazioni su

Imperia. E’ uno degli impegni che, sin dal suo insediamento, il Questore di Imperia ha preso con la cittadinanza: contrastare senza indugio, la diffusione, soprattutto tra i più giovani, delle droghe andando a stanare nei principali luoghi di aggregazione, coloro che, anche sporadicamente, cercano lo sballo.

Nella giornata di ieri, nel corso di uno dei tanti controlli che gli Equipaggi della Squadra Volante effettuano nei centri di Porto Maurizio e Oneglia, due giovani, entrambi residenti nell’entroterra imperiese, sono stati segnalati alla Prefettura poiché trovati in possesso di sostanza stupefacente.

I due, a bordo di una vettura in transito, in compagnia di altri due coetanei risultati assolutamente estranei ai fatti hanno sin da subito mostrato un comportamento nervoso. Il tremore delle mani notato da uno degli agenti al momento della verifica dei documenti, ha spinto gli operatori ad approfondire il controllo.

Condotti negli uffici di polizia, entrambi hanno spontaneamente consegnato il quantitativo di sostanza occultato nei vestiti che indossavano: il primo, nascosta tra gli slip, 8 grammi di marijuana, custodita in un sacchetto di cellophane; il secondo nella tasca dei jeans aveva  mezzo grammo di hashish. I due giovani, entrambi privi di pregiudizi, sono stati segnalati alla Prefettura così come prevede l’art. 75 del D.P.R. 309/90.

La segnalazione, al vaglio della Prefettura, potrebbe comportare la sospensione, precauzionale, della patente di guida o sensibili ritardi nell’eventuale conseguimento del titolo, a conferma di quanto pericoloso e dannoso sia il consumo di sostanza psicotrope per chi, abitualmente, conduce o intende condurre un qualsiasi tipo di veicolo a motore.

Non meno importante l’attività quotidianamente svolta dai Poliziotti di Quartiere che, sin dall’inizio dell’anno scolastico, effettuano controlli preventivi all’ingresso e all’uscita degli studenti che frequentano gli istituti scolastici di Imperia, Sanremo e Ventimiglia.

In continuo contatto con corpo docenti, genitori e rappresentanti di istituto, gli Agenti dell’U.P.G.S.P. e dei Commissariati perlustrano le principali aree di aggregazione di giovani studenti a ridosso dei plessi scolastici, anche solo per scoraggiare coloro che cercano di avvicinare “potenziali clienti” vendendo loro droga.

Durante i controlli effettuati tra lunedì e martedì, sono stati rinvenute, accuratamente confezionati e pronti per essere venduti, tre dosi di marijuana, proprio all’esterno di due dei principali istituti scolastici di Imperia. Il rinvenimento, a cui è seguito il sequestro a carico di ignoti, ha evitato così che la sostanza venisse consumata da giovani acquirenti inconsapevoli, spesso, dei gravissimi danni legati alla sua assunzione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.